Home SPETTACOLO TV Reazione a Catena, puntata 17 luglio 2020: chi ha vinto, qual è...

Reazione a Catena, puntata 17 luglio 2020: chi ha vinto, qual è la parola finale

Ultimo aggiornamento 20:00

Reazione a catena, puntata 17 Luglio 2020: cosa è andato in onda proprio in questi attimi nel finale della puntata di oggi con Liorni su Rai1? Il famoso e apprezzato programma preserale di Rai1 che ogni sera intrattiene davanti allo schermo di tantissimi italiani, si basa sui giochi e incastri delle parole e solo chi indovina tutti gli incroci vince . Cosa è successo oggi venerdì 17 Luglio 2020? Abbiamo assistito ad una nuova puntata di Reazione a Catena: ma cosa è successo?

Il programma su Rai1 tutte le sere dalle 18,45 con Marco Liorni fa giocare due squadre in gara.  L’obiettivo è conquistare un montepremi nelle sfide dirette, sancendo la squadra campione di serata che si gioca gli ultimi ‘incastri‘ e dunque il bottino, oltre alla chance di partecipare alla puntata successiva. Dunque, nella puntata di oggi come è andata?

Che cosa è accaduto nella puntata di oggi 17 Luglio 2020 di Reazione a catena finita adesso? Ecco chi ha giocato, e quale squadra ha conquistato la vittoria e la possibilità di tornare domani.

Reazione a Catena: oggi 17 Luglio 2020 su Rai1, chi ha vinto

Ecco come è andata oggi.

Da Roma sono tornati allo Studio Tv2 di Napoli per difendere il titolo di campioni ottenuto ieri sera. Gli Scioglilingua, la squadra formata dai tre amici iscritti alla facoltà di Mediazione Linguistica Luigi, Davide e Daniele, stavolta hanno affrontato i Provetti. Vincenzo, Maria Pia ed Alessia, dalla Puglia con furore, sono tre studenti di Laboratorio in Lavoro Biomedico.

La disfida tra universitari è stata accesa sin dalle prime battute. Al termine delle due catene di Una tira l’altra, i campioni in carica hanno accumulato 91 mila euro, mentre gli sfidanti sono riusciti a raggranellare 50 mila euro.

Tutto viene deciso dalla manche dell’Intesa vincente. I Provetti hanno iniziato per primi la fase decisiva, e sono riusciti ad indovinare 15 parole in un minuto effettivo. Gli Scioglilingua, invece, nello stesso lasso di tempo hanno totalizzato 17 punti e si sono così confermati campioni. Al loro montepremi sono stati aggiunti prima 30 mila euro di bonus e poi, grazie alle tante parole indovinate nell’Intesa, altri 17 mila euro.

Gli Scioglilingua hanno affrontato così l’Ultima catena con un montepremi iniziale pari a 138 mila euro. I riconfermati campioni, in questa fase, sono riusciti a non dimezzare, riuscendo così a mantenere integro il montepremi che si sono giocati nell’Ultima parola.

Gli Scioglilingua, per portarsi a casa la bellezza di 138 mila euro, hanno cercato una parola, che iniziava per PA e finiva con A, e che legava con VOCE. I tre studenti 21enni potevano comprare il “terzo elemento”, una parola inizio in cambio di metà montepremi. La squadra campione ha deciso di comprarlo e, per 69 mila euro, la parola doveva legare a VOCE e a CATENA. Gli Scioglilingua hanno detto PASSAPAROLA e, grazie a questa risposta, si sono portati a casa una bella somma.