Home SPETTACOLO TV Reazione a Catena, puntata 30 luglio 2020: ecco chi ha vinto e...

Reazione a Catena, puntata 30 luglio 2020: ecco chi ha vinto e la parola vincente

Ultimo aggiornamento 20:37

Reazione a catena, puntata 30 Luglio 2020: ci siamo, l’appuntamento ancora una volta si rinnova. Anche questa sera per la gioia di tutti gli appassionati, si ripete l’appuntamento con la trasmissione di Rai1 con alla conduzione Marco Liorni. Quale sarà la squadra campione e il montepremi in gioco?. Il format preserale di Rai1 che si basa come noto sul gioco di squadre, che vogliono arrivare a conquistare il montepremi tramite vari giochi di intuizione e di parole, e anche oggi 30/07/2020, in onda nella puntata condotta  Marco Liorni su Rai1, tantissimi italiani hanno seguito le gesta provando, al contempo, a giocare a loro volta.

Il preserale di Rai1 Reazione a catena ha appena chiuso una nuova puntata. Ma che cosa è accaduto proprio in questi minuti nel finale del programma? Chi si è portato in testa ed ha vinto la puntata?

aggiornamento ore 10,30

Reazione a catena, il format si basa su incastri lessicali e collegamenti di parole, con due squadre in gara. Cosa è accaduto oggi giovedì 30 Luglio 2020? Abbiamo visto con attenzione una nuova puntata di Reazione a Catena: ma cosa è successo?

Il programma su Rai1 tutte le sere dalle 18,45 con Marco Liorni fa disputare il game a due squadre in gara. Dunque, nella puntata di oggi come è andata? Che cosa è accaduto nella puntata del 30 Luglio 2020 di Reazione a catena finita adesso? Ecco chi ha giocato, e quale squadra ha conquistato la vittoria e la possibilità di tornare domani.

Ecco gli aggiornamenti di Italia Sera  in tempo reale della puntata di oggi 30 Luglio 2020 di Reazione a Catena e il racconto, passaggio dopo passo, degli esiti.

aggiornamento ore 15.30

Reazione a Catena: oggi 30 Luglio 2020 su Rai1, chi ha vinto

Ecco come è andata oggi.

Una nuova sfida per i Tre Secco, i nuovi campioni del game show. Luca da Busto Arsizio, Simone dalla provincia Treviso e Francesco da Erba, in provincia di Como, per difendere il titolo hanno affrontato le Tre Brunette. La nuova squadra, proveniente da Roma, è formata dalla zia Stefania e dalle nipoti Francesca ed Alice, con quest’ultima che ha ricoperto il ruolo di capitano.

Al termine dei primi quattro giochi, i campioni hanno chiuso in vantaggio con 79 mila euro. Le sfidanti, invece, hanno raggranellato 62 mila euro e, per questo, sono partite per prime ne “L’intesa vincente”.

Nella fase decisiva per conquistare il titolo di squadra campione e l’accesso alla finale, le tre romane sono riuscite ad indovinare 11 parole in un minuto effettivo. I tre amici, invece, nello stesso lasso di tempo hanno totalizzato 8 punti. Le tre romane sono le nuove campionesse. Al loro montepremi sono stati aggiunti prima 30 mila euro di bonus e poi, grazie alle tante parole indovinate nell’Intesa, altri 11 mila euro.

Le Tre Brunette hanno affrontato così “L’ultima catena” con un montepremi iniziale pari a 103 mila euro. Le neo-campionesse, al debutto in questa fase, hanno dimezzato una sola volta, riuscendo così a mantenere 51.500 euro che si sono giocate con “L’ultima parola”.

Per portarsi a casa il malloppo, le Tre Brunette hanno cercato una parola, che iniziava per CO e finiva con O, e che legava con GRUPPO. Oltre a provare a dare la risposta, vincendo così oltre cinquanta mila euro, le neo-campionesse potevano comprare il “terzo elemento”, una parola inizio in cambio di metà montepremi. Le tre concorrenti romane hanno deciso di comprarlo e, per 25.750 euro, la parola doveva legare a GRUPPO e a CORPO. Le Tre Brunette hanno detto CONTATTO ma la parola vincente, in realtà, era CORPO.

aggiornamento ore 19,59