Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Repubblica Ceca, sparatoria in ospedale: il killer si è suicidato

Repubblica Ceca, sparatoria in ospedale: il killer si è suicidato

Ultimo aggiornamento 13:05

Follia in Repubblica Ceca, dove un uomo armato ha fatto irruzione in un ospedale universitario aprendo il fuoco sui pazienti in attesa. Al momento si contano sei vittime, molte altre sono invece le persone ferite.

L’uomo è entrato all’interno della sala d’attesa del reparto di traumatologia: l’ha aperto il fuoco uccidendo sul colpo 4 persone colpite alla testa, altre due invece sono decedute in seguito alle ferite riportate.

Il killer si è suicidato

Aggiornamento 12:50

Il killer, un uomo alto 1 metro e 80, si è tolto la vita sparandosi alla testa. A ritrovare il corpo sono state le forze dell’ordine ceche. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto, così come il motivo che ha spinto l’uomo a compiere il folle gesto.

Da accertare se l’uomo fosse afflitto da problemi psichiatrici, mentre sicuro è il possesso illecito dell’arma con cui ha fatto fuoco sui pazienti in attesa. La strage è stata compiuta intorno alle 7 e 15 di questa mattina, l’ospedale è stato immediatamente evacuato.