Home NOTIZIE LOCALI Rifiuti Roma, in Campidoglio protesta sindaci della Provincia

Rifiuti Roma, in Campidoglio protesta sindaci della Provincia

Ultimo aggiornamento 11:15

Protesta di sindaci e assessori di Comuni della provincia di Roma in Campidoglio in occasione dell’Assemblea capitolina straordinaria sui rifiuti.

“Siamo venuti a Roma per difendere con la fascia tricolore i diritti di centinaia di migliaia di cittadini dell’area metropolitana che non
vogliono essere vittime dell’irresponsabile scaricabarile che la sindaca Raggi vorrebbe compiere mandando i rifiuti delle Capitale nei comuni limitrofi” spiega Alessio Pascucci, sindaco di
Cerveteri e consigliere di opposizione in Città Metropolitana.

Presente anche il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna che ha ribadito: “Vogliamo affermare il concetto marmoreo che la nostra terra ha già dato e dopo il 15 gennaio non sarà più la discarica di nessuno!”.

“La protesta di oggi – aggiunge Pascucci – è davvero
bipartisan. Io ho espresso solidarietà al sindaco leghista e alla
comunità di Civitavecchia da lui rappresentata, così come in tanti oggi sono vicini a Colleferro, a Falcognana ma anche alle aree ancora non escluse come Fiumicino e Cerveteri”.

In piazza con striscioni “no alla discarica al Divino Amore” anche alcuni rappresentanti dei comitati dei quartieri dove secondo le indiscrezioni potrebbero essere collocate nuove discariche.