Home SPORT CALCIO Ritiro Napoli, dietrofront della squadra: tutti a Castel Volturno. Mertens il primo...

Ritiro Napoli, dietrofront della squadra: tutti a Castel Volturno. Mertens il primo ad arrivare

Ultimo aggiornamento 10:26

Prima la decisione di rifiutare il ritiro, condita anche da parole forti, poi il dietrofront. In casa Napoli sta succedendo di tutto. Il presidente De Laurentiis, dopo i risultati negativi dell’ultimo periodo, ha deciso di portare la squadra in ritiro fino al prossimo impegno di campionato.

Mertens il primo ad arrivare

Decisione non accolta positivamente dal gruppo, a partire da Ancelotti, che in conferenza stampa aveva affermato di non essere d’accordo con tale scelta. Il rifiuto si è trasformato in ammutinamento quando la squadra al termine della gara pareggiata col Salisburgo ha deciso di tornare a casa piuttosto che dirigersi a Castel Volturno, spinta dai leader.

Solo Ancelotti ha passato la notte nel quartier generale della società azzurra, ma in questi minuti la squadra ha cambiato nuovamente idea, perché uno dopo l’altro il gruppo sta facendo ritorno a Castel Volturno. Il primo a tornare è stato Mertens, a cui man mano seguiranno gli altri. Un dietrofront significativo che scongiura quindi ripercussioni importanti a livello anche di immagine.