Home CRONACA Roma, controlli all’aeroporto di Ciampino: multati taxi e ncc. Denunciato un noleggiatore

Roma, controlli all’aeroporto di Ciampino: multati taxi e ncc. Denunciato un noleggiatore

Ultimo aggiornamento 11:47

Controlli dei vigili ieri all’aeroporto di Ciampino, contro i fenomeni illegali legati al trasporto di persone da parte di taxi e Ncc. Dopo ore di appostamenti, gli agenti dalla Polizia Locale di Roma Capitale con la Squadra Vetture del Gpit (Gruppo pronto intervento traffico) hanno accertato irregolarità per circa 8.000 euro di sanzioni, soprattutto per soste di taxi al di fuori dell’apposito stallo dedicato.

Un noleggiatore è stato sorpreso a procacciare clienti all’interno del “salone arrivi”, invece di rimanere presso la propria rimessa, in attesa di ricevere eventuali prenotazioni. Oltre alla multa è stato effettuato il fermo amministrativo del veicolo ed il conducente, un uomo italiano di 60 anni, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Altre irregolarità riscontrate hanno riguardato revisioni scadute e la mancanza di requisiti per l’esercizio di guida dei taxi. Un veicolo é stato posto sotto sequestro per assenza di assicurazione e targa anteriore.