Home NOTIZIE LOCALI Roma, controlli Carabinieri in area autostazione Tibus: arrestato pusher con mezzo chilo...

    Roma, controlli Carabinieri in area autostazione Tibus: arrestato pusher con mezzo chilo di marijuana nello zaino

    Ultimo aggiornamento 11:37

    Nel corso dei quotidiani controlli dei Carabinieri Stazione Roma Nomentana nella zona dell’autostazione “Tibus”, è stato arrestato un altro “pusher-viaggiatore” e sequestrato il suo prezioso “carico”: oltre mezzo chilo di marijuana nascosto nello zaino. A finire in manette è stato un cittadino del Gambia di 21 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, che è incappato in un controllo dei militari in largo Guido Mazzoni. Durante l’identificazione, il ragazzo ha mostrato un insolito nervosismo che ha spinto i Carabinieri ad approfondire le verifiche sul suo conto. Nello zaino, nascosti tra alcuni effetti personali, sono spuntati i germogli di marijuana essiccati imbustati. Il giovane è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.