Home ATTUALITÀ Roma, da sabato scatta l’obbligo di mascherina all’aperto: ecco dove

    Roma, da sabato scatta l’obbligo di mascherina all’aperto: ecco dove

    MOVIDA NAVIGLI GENTE FOLLA MASCHERINE MASCHERINA COVID 19 CORONA VIRUS

    A partire dal prossimo 4 dicembre, e fino al 31 dello stesso mese, in alcune zone di Roma sarà obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto. Ieri sera il sindaco di Roma ha firmato l’ordinanza che introduce la nuova misura che sarà valida nelle zone centrali e nelle vie dello shopping della Capitale.

    Come lo scorso anno sono esclusi dall’obbligo i bambini sotto i 6 anni. Lo ha annunciato il sindaco al Tg3: “Abbiamo appena partecipato al comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. I contagi sono in aumento e questo richiede che tutti si vaccinino ma bisogna anche rafforzare l’uso delle mascherine all’aperto in tutti i luoghi affollati”, ha detto Gualtieri.

    E ancora: “Disponiamo l’obbligo di mascherina in tutte le zone già individuate dalla Questura in cui ci sono delle misure di contingentamento, ma anche in tutte le zone in cui ci siano affollamenti e non si possa garantire il distanziamento. Chiediamo a tutte le romane e i romani di aiutarci e se poi vedremo che non ci sarà un risultato adeguato, lavoreremo anche ad un’ordinanza per un obbligo indistinto in tutta la città”.

    Le zone interessate all’utilizzo obbligatorio della mascherina all’aperto sono perlopiù quelle centrali, nello specifico: Tridente e le vie adiacenti (via del Corso, via di Ripetta, via del Babuino, piazza di San Lorenzo in Lucina, piazza del Parlamento, piazza San Silvestro, largo Chigi, largo Carlo Goldoni, piazza di Spagna, piazza del Popolo, via della Croce, via dei Condotti; via Borgognona e via Frattina). L’obbligo sarà valido anche a via Cola di Rienzo, via Marcantonio Colonna, via Fabio Massimo, piazza Cola di Rienzo, via Ottaviano, viale Giulio Cesare, via Candia e viale Libia.