Home CRONACA Roma, dall’8 gennaio via a lavori su Aurelia. I residenti: con stazioni...

Roma, dall’8 gennaio via a lavori su Aurelia. I residenti: con stazioni metro chiuse rischio traffico in tilt

Ultimo aggiornamento 11:20

Chiusure e deviazioni del traffico dalla mezzanotte dell’8 gennaio al 31 gennaio per i lavori di riqualificazione di via Aurelia, nel tratto dal km 8+900 all’8+300 in entrata dal Gra direzione Roma centro, altezza stazione Aurelia. 

Un senso di marcia sarà chiuso, mentre il tratto di via Aurelia in uscita verso il Gra diventerà a doppio senso per l’intera durata dei lavori. Il primo step riguarda il taglio di alcune alberature e la preparazione del cantiere, seguirà poi la fase di riqualificazione del manto stradale.

“Nel tratto da Piazza Irnerio a via di Acquafredda, via Aurelia verrà riqualificata completamente in entrambi i sensi di marcia” spiega il sindaco di Roma Virginia Raggi.

I lavori prosegue “partiranno nel primo tratto all’altezza della Stazione Aurelia, direzione Roma Centro, per circa 600 metri. Rifacendo il manto stradale verranno eliminati i dossi sulla strada causati dalle radici degli alberi. La verifica sulle caditoie inoltre permetterà di risolvere il problema degli allagamenti durante le piogge. In questi giorni la ditta che eseguirà gli interventi sta realizzando la segnaletica provvisoria per facilitare le operazioni e contenere i disagi al traffico. Via Aurelia è solo il primo dei nuovi cantieri che partiranno nei prossimi giorni. Nel 2019 abbiamo riqualificato il 78% di strade in più rispetto all’anno precedente e nel 2020 i lavori aumenteranno”.

Sono previste comunicazioni e pannelli informativi da parte dell’Anas, anche sul Grande Raccordo Anulare, e da Roma Servizi per la Mobilità. La ditta che eseguirà i lavori sta provvedendo alla realizzazione della segnaletica provvisoria, con la presenza di addetti nei pressi del cantiere per le indicazioni agli automobilisti.

I residenti: con stazioni metro chiuse è rischio paralisi

L’annuncio dei lavori ha sollevato perplessità e polemiche. I residenti temono che i lavori sull’Aurelia sommati alla chiusura di due stazioni Metro A, Cornelia e Baldo degli Ubaldi, possano provocare caos e traffico in tutto il quadrante.

Ora praticamente manca solamente la chiusura dello spazio aereo sopra Aurelio” commenta ironico un residente.