Home SPORT CALCIO Roma, Fonseca: “Allenerò all’estero per ancora molto tempo”

Roma, Fonseca: “Allenerò all’estero per ancora molto tempo”

Ultimo aggiornamento 13:27

La Serie A è ripresa con il recupero della 25a giornata, la settimana prossima il campionato si rimetterà in pari e si avvierà verso il finale di stagione previsto ad agosto. Un cammino impervio che nascondo le insidie tipiche di un terreno inesplorato.

Tante le incognite che la Roma e il suo allenatore Paulo Fonseca intendono superare con la forza del lavoro: “Abbiamo fatto una lunga pausa. E’ stato come un pre-campionato diverso, non ci sono state partite di preparazione e il tipo di lavoro è stato differente, ma credo che saremo pronti”.

L’allenatore portoghese ha parlato ai microfoni di Sport TV, analizzando il cammino della Roma e il suo futuro in panchina. “Senza i tifosi appassionati della Roma, giocare allo Olimpico sarà difficile, ma la preparazione alla partita è praticamente la stessa. L’unica differenza è il tentativo di creare un’atmosfera simile a quella che troveremo in partita, quindi lunedì ci alleneremo all’Olimpico. Ma per il resto non c’è niente di molto diverso da una partita normale” .

Ancora: “Tatticamente è un campionato molto ricco. Ci sono sempre scenari diversi dal punto di vista strategico ed è molto emozionante competere qui, ogni partita è una storia diversa. La Serie A è un campionato dove le squadre difendono bene, ma è allo stesso tempo offensivo e molto emozionante. Un ritorno in Portogallo non fa parte dei miei prossimi progetti futuri. Sono molto felice all’estero e sento sinceramente che ho più da imparare continuando in altri campionati che nel campionato portoghese”.