Home SPORT CALCIO Roma-Gent, le probabili formazioni: Carles Perez dal primo

Roma-Gent, le probabili formazioni: Carles Perez dal primo

Ultimo aggiornamento 15:39

La Roma non può più aspettare, ora è tempo di vincere. In casa giallorossa sono tutti sulla graticola, tutti sotto osservazione speciale. La sconfitta con l’Atalanta nell’ultimo turno di campionato ha ulteriormente allontanato Dzeko e compagni dalla zona Champions League, ora distante tre punti e difesa con i denti dalla squadra di Gasperini.

Lo stesso Fonseca è stato oggetto di numerose critiche a seguito di un avvio di 2020 disastroso per la Roma, che nel giro di poche settimane ha perso terreno sul quarto posto rendendo l’ambiente giallorosso pesante e difficile da controllare. Per questo la partita di Europa League con il Gent di questa sera diventa importante.

Roma, la probabile formazione giallorossa

I sedicesimi di finale di Europa League assumono un significato particolare, perché un’altra sconfitta renderebbe la posizione di Fonseca sempre più traballante nonostante l’avvio di campionato che sembrava aver messo in luce un allenatore capace e in grado di tirare il massimo dalla rosa a disposizione.

Per la gara con il Gent Fonseca cambierà qualcosa in difesa, con Kolarov e Santon di nuovo titolari. A centrocampo invece tornerà titolare Cristante dopo il turno di stop in campionato per squalifica. In avanti sarà il turno, per la prima volta da titolare, di Carles Perez, giovane talento scuola Barcellona che ha già dimostrato di poter essere un rinforzo valido per Fonseca.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Perez, Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.