Home SPORT CALCIO Roma-Pedro, è fatta: lo spagnolo in arrivo nella Capitale

Roma-Pedro, è fatta: lo spagnolo in arrivo nella Capitale

Ultimo aggiornamento 12:59

Un’altra buona notizia dopo la vittoria sulla Sampdoria di ieri per la Roma, che dopo l’avvicinamento dei giorni scorsi oggi ha piazzato lo scatto decisivo per Pedro, attaccante del Chelsea ora pronto a trasferirsi nella Capitale. Lo spagnolo è il primo rinforzo di spessore per la rosa giallorossa, un innesto di esperienza e qualità.

Ha 32 anni, quindi ancora molto da dare, ha sempre dimostrato di essere un giocatore capace di adattarsi ad ogni posizione e campionato. E dettaglio da non trascurare: lo spagnolo ha vinto di tutto in carriera. Campionati, Champions League Supercoppe Europee. Tutto ciò che c’era da conquistare lui lo ha conquistato.

Pedro, un affare a costo zero

La trattativa tra la Roma e Pedro è ormai agli sgoccioli, lo spagnolo arriverà in scadenza di contratto al termine della stagione e sarà quindi libero di accasarsi altrove a partire da agosto. La Roma ha giocato d’anticipo rispetto alle altre, ha avanzato le mosse giuste al tempo giusto per convincere Pedro, che ha ormai detto sì.

Mancano solo le firme e l’ufficialità, poi lo spagnolo diventerà un nuovo giocatore giallorosso. Nel 2015 si era trasferito al Chelsea dal Barcellona, ha giocato molto ma non sempre. Alla Roma troverà lo spazio desiderato diventando la stella della squadra. La sua mentalità vincente aiuterà Dzeko e compagni a guardare all’insù. E chissà, magari anche a vincere finalmente un nuovo trofeo.