Home CRONACA Roma, pestato a sangue per debito di droga di pochi euro: in...

Roma, pestato a sangue per debito di droga di pochi euro: in coma 34enne aggredito a Rocca di Papa

Ultimo aggiornamento 14:00
cagliari-incidente-posto di blocco-carabinieri

E’ in coma all’ospedale Umberto I il 34enne picchiato a sangue nella notte tra lunedì e martedì scorso a Rocca di Papa alle porte di Roma. Il presunto responsabile dell’aggressione, un ragazzo di 29 anni con precedenti per droga, è stato sottoposto a fermo per tentato omicidio dai carabinieri. Tra le ipotesi al momento al vaglio degli inquirenti quella di un debito di droga di poche decine di euro.