Home ATTUALITÀ ULTIME NOTIZIE Roma, previsti più controlli nelle strade per contrastare il Covid-19

    Roma, previsti più controlli nelle strade per contrastare il Covid-19

    Ultimo aggiornamento 15:35

    Sul tavolo della sindaca di Roma Virginia Raggi è pronto un piano che prevede una stretta sulle misure anti Covid-19 attraverso un controllo capillare del territorio per contrastare la seconda ondata di coronavirus. Mini-market, ristoranti e vita notturna nel mirino del piano, con le forze dell’ordine chiamate a presidiare le strade come nei mesi più duri della pandemia. Possibili misure restrittive pensate proprio per evitare un nuovo lockdown o un minilockdown nelle zone più critiche. Con i contagi e soprattutto con le terapie intensive in aumento nella Capitale da fine settembre, la sindaca esorta “tutti i cittadini a seguire con scrupolo le regole: distanziamento, uso della mascherina e igienizzazione delle mani”. La Raggi allontana lo spettro di una chiusura totale, “devastante a livello economico e sociale – ma, sottolinea, si può prevenire solo – con il comportamento responsabile da parte di tutti i cittadini”.

    Mario Bonito