Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Roma, scale mobili metro: scattano misure cautelari per 4 persone

Roma, scale mobili metro: scattano misure cautelari per 4 persone

Ultimo aggiornamento 09:51

Questa mattina sono in corso le esecuzioni di un’ordinanza di custodia cautelare interdittiva nei confronti di 4 persone, nell’ambito dell’incidente avvenuto a Roma con il crollo della scala mobile della metro A, che causò il ferimento di numerose persone il 23 ottobre 2018. Seguono aggiornamenti.

Aggiornamento ore 6.00

Sono i poliziotti della Squadra Mobile di Roma e quelli del commissariato Viminale a farsi carico della misura cautelare interdittiva legata al caso del crollo delle scale mobili della metro A.

Le quattro persone destinatarie della misura sono dipendenti di Metro Roma e Atac, accusati a vario titolo dei reati di frode nelle pubbliche forniture e lesioni personali colpose aggravate.

Aggiornamento ore 8.00

Le misure cautelari odierne sono riconducibili all’indagine della procura di Roma in merito all’incidente del 23 ottobre 2018. In quell’occasione alcuni tifosi del Cska Mosca, venuti nella capitale per seguire la partita di Champions League contro la Roma, rimasero feriti dal crollo delle scale mobili della stazione metro di Piazza Repubblica.

Aggiornamento ore 10.00