Home CRONACA Roma, tassisti in piazza: “Non abbiamo più i soldi nemmeno per il...

Roma, tassisti in piazza: “Non abbiamo più i soldi nemmeno per il carburante”

Ultimo aggiornamento 11:35

Tassisti in piazza a Roma e in altre città italiane per protestare contro il nuovo dpcm del governo che impone coprifuoco e limitazioni di spostamento dei cittadini. “Non abbiamo più soldi nemmeno per il carburante – recita il triste striscione appeso appena fuori alla stazione Termini – ci scusiamo per il disagio”. Sciopero generale dunque, in un settore già fortemente penalizzato dal crollo del turismo, e manifestazione partita alle 10 di questa mattina in via XX Settembre davanti al ministero dell’Economia e delle Finanze, per poi terminare al ministero dei Trasporti di Porta Pia. La categoria chiede più fondi e aiuti dopo che i conducenti hanno dovuto adeguare le vetture alle normative anti Covid.

Mario Bonito