Home CRONACA Roma, un uomo con la lingua mozzata soccorso nella notte

Roma, un uomo con la lingua mozzata soccorso nella notte

EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 NUOVO FOCOLAIO ISOLATA LA CASA DI CURA CLINICA LATINA POLIZIA POLIZIOTTO POLIZIOTTI AMBULANZA

La chiamata è arrivata nella notte. Un quarantenne belga ha allertato il 112 mentre si trovava a Roma, zona Trastevere, con una parte della lingua mozzata. Poco dopo gli agenti accorsi sul posto hanno rinvenuto, nel frigobar della stanza d’albergo dove l’uomo alloggiava, l’altra parte della lingua.

Ancora da chiarire i motivi dell’accaduto. Nella stanza del bed and breakfast nei pressi di Trastevere dove alloggiava il quarantenne, è stata trovata un’amica dell’uomo, anche lei belga. I due avrebbero fornito versioni contrastanti. L’uomo, trasportato d’urgenza in ospedale, è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Notizia in aggiornamento.