Home SPORT CALCIO Roma vincente, il treno Champions è agganciato

Roma vincente, il treno Champions è agganciato

Ultimo aggiornamento 10:23

La Roma ritrova i pezzi, vince e lancia l’inseguimento alla Champions League. Il quarto posto dei giallorossi fa ben sperare Fonseca, anche se con Atalanta e Napoli è vietato abbassare la guardia per evitare spiacevoli controsorpassi. Dzeko e compagini superano il Verona e blindano il quarto posto.

Fonseca può sorridere anche per il ritorno di Perotti, autore di un gol e un assist. Unica nota stonata l’infortunio di Kluivert, uscito dopo aver segnato la rete del vantaggio. Al resto ci ha pensato il solito Lorenzo Pellegrini, sempre più prezioso per il sistema di gioco giallorosso.

Fonseca: “Vittoria di squadra”

Al termine della gara Fonseca ha parlato della vittoria: “E’ una vittoria conquistata con un grande spirito di squadra. Giocavamo contro una il Verona che difende bene ed è molto aggressivo. Non abbiamo fatto un bel gioco con la palla, ma l’atteggiamento è stato importante”.

Il portoghese ha poi aggiunto: “Devo dire che siamo migliorati molto a livello difensivo, l’equilibro del reparto arretrato è molto importante nella nostra squadra. Quando siamo sicuri in difesa, la squadra ha più fiducia in attacco. Vogliamo essere dominatori. Avere la palla è importante, mi piace quando giochiamo nella metà campo offensiva. A volte non è possibile, contro il Verona non lo è stato. La profondità è più importante della circolazione della palla. Dobbiamo pensare e giocare essere veloci”, ha concluso Fonseca.