Home SPORT CALCIO Roma, Zaniolo si opererà in Austria. E ha pensato di lasciare il...

Roma, Zaniolo si opererà in Austria. E ha pensato di lasciare il calcio

Ultimo aggiornamento 11:56

Alla fine la scelta è ricaduta sull’Austria. Dopo giorni di riflessione Zaniolo ha deciso: si opererà a Innsbruck, dal professor Fink, un luminare nel suo campo. Ore nere, fitte di pensieri hanno diviso il centrocampista della Roma dalla notte in cui il suo ginocchio ha fatto ancora crack, alla scelta di andare all’estero per sottoporsi all’intervento di ricostruzione. 

Ancora il legamento, quello del ginocchio sinistro, ancora un lungo incubo che Nicolò dovrà affrontare poche settimane dopo aver rivisto la luce. Due infortuni gravi nel giro di un anno, un colpo psicologico che avrebbe steso chiunque, figurarsi un ragazzo di 21 anni che non voleva far altro che tornare in campo. 

Ha pensato addirittura di smettere, un’idea istintiva, figlia della paura, che ha rivelato la madre alla trasmissione Te la do io Tokio. Poi la decisione di non operarsi a Villa Stuart, per non rivivere le stesse sensazioni del primo grave infortunio. Zaniolo si operare quindi in Austria, l’intervento è programmato per giovedì. Poi inizierà la ripresa, non si pone obiettivi questa volta, vuole solo tornare forte come prima.