Home SPORT CALCIO Ronaldo al Barcellona, l’indiscrezione del biografo

Ronaldo al Barcellona, l’indiscrezione del biografo

Ultimo aggiornamento 12:47

Ronaldo lontano dalla Juve, è più di una possibilità. Anzi, secondo il biografo del portoghese, Guillem Balague, quasi una missione. Secondo lui, infatti, la Juve avrebbe dato mandato a Jorge Mendes, procuratore di Ronaldo, di trovargli un’altra sistemazione. Il motivo? L’ingaggio troppo alto percepito dal portoghese.

CR7 guadagna infatti circa 30 milioni di euro l’anno. Una cifra astronomica che rende difficile anche un eventuale trasferimento altrove. Tante le richieste, alcune anche concrete. A rivelarlo è stato proprio il biografo del portoghese Guillem Balague in un intervento social con ‘BBC 5 LIVE SPORT’, in cui ha svelato interessanti particolari.

“Cristiano Ronaldo è stato accostato al PSG, è vero – detto Balague – Ma non perché il PSG lo abbia cercato, è l’entourage di Ronaldo che sta cercando una sistemazione. La Juventus vuole liberarsi del suo ingaggio, ha dato mandato a Jorge Mendes di trovare una soluzione. E’ stato proposto a tutti, anche al Barcellona. Si è parlato anche della MLS. Non so se riusciranno a liberarsene, perché con quello che guadagna”.