Home SPORT CALCIO Ronaldo, messaggio d’addio alla Juve? “Ho realizzato il mio obiettivo in Italia”

Ronaldo, messaggio d’addio alla Juve? “Ho realizzato il mio obiettivo in Italia”

VIA ROSELLINI 4 LEGACALCIO SEDE SERIE A SERIE B

Questa volta non lo scudetto, ma Supercoppa e Coppa Italia. Ronaldo non rimane mai a secco di trofei. Si nutre di record, e quelli, parola sua, lo inseguono. È infatti riuscito a segnare 100 gol in Italia, Spagna e Inghilterra. E in quei paesi ha vinto tutto, ma proprio tutto quello che c’era da vincere.

Nell’ultima partita della Juve, quella decisiva per la Champions, è rimasto in panchina, ha spettato qualche giorno per fare un bilancio della stagione. Lo ha fatto sui social: “Quest’anno non siamo riusciti a vincere la Serie A – ha scritto CR7 – e complimenti all’Inter per il meritato titolo: devo comunque valorizzare tutto quello che abbiamo realizzato in questa stagione alla Juventus, sia in termini collettivi che individuali. La Supercoppa italiana, la Coppa Italia e il trofeo di capocannoniere della Serie A mi riempiono di felicità, soprattutto per le difficoltà che portano con sé, in un Paese dove nulla è facile da vincere”.

Ha scritto ancora il portoghese: “Con questi traguardi ho raggiunto un obiettivo che mi ero prefissato sin dal primo giorno in cui sono arrivato in Italia. Niente è paragonabile alla sensazione di sapere di aver lasciato il segno nei paesi in cui ho giocato – ha aggiunto CR7 – e di aver dato gioia ai tifosi dei club che rappresentavo. Questo è ciò per cui lavoro, questo è ciò che mi commuove ed è ciò per cui continuerò sempre a inseguire fino all’ultimo giorno. Grazie a tutti coloro che hanno preso parte a questo viaggio! Stiamo uniti”.