Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Salvini: “7 miliardi di tasse, sbarchi raddoppiati e burocrazia”

Salvini: “7 miliardi di tasse, sbarchi raddoppiati e burocrazia”

Ultimo aggiornamento 20:03
Matteo Salvini

Intervistato dal Gr1 Matteo Salvini ha affrontato diversi temi nell’ambito della sicurezza e in merito all’operato dell’attuale esecutivo: “Non vedo l’ora di andar in tribunale, per rispondere del reato di difesa dei confini del mio paese“, ha affermato il leader del Carroccio a proposito della nave Gregoretti ed il rischio di un eventuale processo, sul quale sarà chiamato ad esprimersi il 20 gennaio la giunta del Senato.
Se il governo va avanti litigando non è un problema per Salvini e per la Lega ma per l’Italia e gli italiani”, ha quindi aggiunto Salvini denunciando i “7 miliardi di tasse, gli sbarchi raddoppiati e la burocrazia”, tra quanto fatto dal governo, con “i 5Stelle che sono ormai meno della metà, mentre il Pd è diviso in due, tre, quattro partitini”.

“Siamo pronti a fare le barricate, pacificamente”

Infine l’ex ministro dell’Interno ha tenuto ad ‘avvertire’ che “Vogliono togliere risorse e potere, mezzi e tutele, alle forze dell’ordine, noi faremo le barricate, pacificamente, fuori e dentro il Parlamento“.
Max