Home CRONACA San Basilio, incendio nell’ex fabbrica di Penicillina: un ferito

San Basilio, incendio nell’ex fabbrica di Penicillina: un ferito

AVORAGINE IN VIA SANTA SOFIA EVACUATO PALAZZO VICINO AL CANTIERE M4 AMBULANZA VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO SOCCORSI AUTOMEZZO AUTOMEZZI

Paura nella notte a San Basilio, quartiere periferico di Roma, dove un incendio è divampato nella ex fabbrica di Penicillina della zona. Lo stabile, sgomberato da tempo – almeno ufficialmente-, era diventato rifugio per alcuni senza tetto.

Quando le fiamme hanno avvolto il capannone, intorno alle 20 e 30 di ieri sera, non si aveva la certezza di quante persone fossero intrappolate dentro. I vigili del fuoco intervenuto sul posto hanno domato le fiamme, la polizia ha messo in sicurezza la zona.

Solo dopo molto tempo i soccorsi sono riusciti a portare in salvo un uomo di origini nigeriane che ha riportato ustioni ad una gamba. Un gruppo di attivisti di Potere al Popolo ha definito l’ex fabbrica “una bomba ecologica sugli abitanti di tutta Roma est”.