SANITA’; ABBRUZZESE (FI): CHIEDIAMO CONFRONTO SU ATTO AZIENDALE ASL

     
     
    Regione Lazio, Nicola Zingaretti, riguardo alla concertazione con tutti i Sindaci della provincia di Frosinone per la stesura dell’atto aziendale della Asl ciociara, sono sicuramente di buon auspicio. E’ quello che noi, rappresentanti del territorio, chiediamo da tempi non sospetti, ed ora che siamo sulla strada giusta, almeno a parole, siamo pronti a dare il nostro contributo ad un provvedimento che dovrà per forza di cose ridisegnare il sistema sanitario locale”. Lo ha dichiarato, in una nota, Mario Abbruzzese, vice presidente della commissione Sviluppo Economico, Lavoro e PMI. “C’è bisogno di riequilibrare la sanità, anche a livello provinciale tenendo conto delle esigenze del territorio e del parere di tutti i rappresentati della provincia siano essi Sindaci, parti sociali, sindacati o personale medico e paramedico. Proprio la mancata o parziale conoscenza della realtà, certamente complessa, in cui si opera, è stata una delle maggiori criticità, da tutti lamentata nel luglio scorso, nella prima stesura dell’atto aziendale – prosegue – Ho già espresso ieri le mie considerazioni positive riguardo all’incontro costruttivo svoltosi in Regione, alla presenza dei sindaci del distretto sanitario C , inerente le criticità del S.S. Trinità di Sora. La Regione si è impegnata a verificare la reale fattibilità delle richieste avanzate per il nosocomio: l’istituzione del DEA di I Livello e il potenziamento del Polo Oncologico. Ma l’ente non può limitare la sua azione mettendo una “pezza” di volta in volta a seconda delle problematiche che si frappongono davanti, soprattutto, se supportate da proteste eclatanti. Serve una pianificazione e, soprattutto, una visione completa del sistema sanità dei singoli territori. Nella Provincia di Frosinone esiste un problema enorme nei pronto soccorso delle strutture ospedaliere esistenti, ci sono tantissimi riparti in gravi difficoltà per carenza di personale medico ed infermieristico.