Home SPETTACOLO MUSICA Sanremo 2022: quest’anno 24 gli Artisti in gara, cover anche internazionali, e...

Sanremo 2022: quest’anno 24 gli Artisti in gara, cover anche internazionali, e 3 giurie. Ecco come funzionerà

Festival di Sanremo 2020

Come è giusto che sia, ‘scatta’ da oggi la lunga manovra di avvicinamento alla prossima edizione del Festival di Sanremo, nel corso della quale, in un crescendo di puntuali chiacchiere, scoop e proteste, ancora una volta non mancherà di incuriosirci.

Del resto ormai, questa amata ed odiata kermesse musicale altro non è che l’altra faccia del Paese.

Una gara di canora che, con gli anni, ha finito per incarnare i vizi e le italiche virtù, caratterizzandosi sì per le belle canzoni ma, ancor più per quelle contestate, per i personaggi più ‘a la page’ o per quanti ormai sul viale del tramonto.

Sanremo 2022: il direttore artistico e conduttore, Amadeus, ha presentato alcune novità

Dunque oggi il ‘direttoreartisticoepresentatore’, l’infaticabile Amadeus, ha rotto il ghiaccio, annunciando intanto il regolamento del Festival che, dal Teatro Ariston tornerà in diretta tv su Raiuno,  da martedì 1 febbraio, fino a sabato 5 febbraio, quando ascolteremo i 22 scelti da Amadeus, più i 2 vincitori di Sanremo Giovani (che andremo presto a ‘sorbirci’).

Sanremo 2022: ecco quali saranno le giurie chiamate ad esprimersi nei cinque giorni di gara

TRE LE GIURIE CHIAMATE AD ESPRIMERSI – Saranno quindi cinque serate per ventiquattro canzoni – inedite – che andranno ad azionare un meccanismo di votazione, quest’anno totalmente rinnovato che, solo per i giornalisti prevede ben tre distinte giurie: carta stampata, Radio e Tv, Web. Quindi il varo della giuria ‘Demoscopica 1000’ (in quanto formata da mille componenti, selezionati per età e provenienza geografica, che voteranno ‘da remoto’, con un’apposita app), ed infine il Televoto.

Sanremo 2022: torna l’attesa serata delle cover, da quest’anno aperta anche al repertorio internazionale ’60/’70/’80

Ormai attesa, venerdì 4 febbraio torna anche la serata delle Cover, nel corso della quale gli artisti in gara (soli o con un ospite – anche straniero – preventivamente concordato con la Direzione Artistica e la Rai), che potrà scegliere il brano da re-interpretare sia dal repertorio italiano, che da quello internazionale relativo agli anni ’60, ’70 o ’80.

Sanremo 2022: entriamo nel vivo della gara, ecco lo svolgimento delle serate e le relative votazioni

MARTEDI 1 E MERCOLEDI 2 FEBBRAIO – Entrando nello svolgimento delle serate: martedì 1 e mercoledì 2 febbraio saranno eseguite 12 canzoni, poi votate ‘disgiuntamente dalle 3 componenti di voto della Giuria della Stampa, come detto, formata da Tv, Radio e Web. Per quel che riguarda il peso percentuale che andrà ad influire sul risultato complessivo della votazione (che determinerà appunto le prime due classifiche), verrà ripartito: 33% giuria della carta stampata e tv; 33% giuria del web; e 34% giuria delle radio 34.

GIOVEDI 3 FEBBRAIO – Nella terza serata saliranno sul palco invece tutti e 24 gli artisti in gara, le cui canzoni saranno stavolta votate dal pubblico attraverso il Televoto, con l’apporto – per il 50% – determinato dalla Giuria Demoscopica 1000. A questo punto, sarà la media tra le percentuali complessive di voto ottenute dagli Artisti/canzoni nella Serata confrontate con quelle ottenute nelle due serate precedenti, a  determinare una nuova classifica.

VENERDI 4 FEBBRAIO – Nella serata cover di venerdì 4 febbraio, che abbiamo anticipato sopra, ciascuna esibizione verrà votata da tutte le giurie con un peso percentuale Televoto (34%); Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web (33%); e Demoscopica 1000 (33%). Anche qui, la media delle percentuali precedenti, contrapposte quelle complessive ottenute dagli Artisti nella serata, andranno a determinare una nuova classifica delle 24 canzoni -Artisti – in gara. Infine, nella seratona finale, a decidere le sorti sarà il Televoto, le cui percentuali, come per le serate precedenti, andrà poi a sommarsi creando così una nuova situazione di classifica.

LA CANZONE VINCITRICE – Come da tradizione, le prime tre canzoni in vetta alla classifica, saranno riproposte o per mezzo della registrazione audio-video dell’esecuzione oppure, se ci sarà abbastanza tempo,  attraverso l’esecuzione dal vivo. A questo punto le votazioni precedenti verranno azzerate, per procedere ad una nuova votazione ‘collettiva’: Televoto (34%); Giuria della Stampa (33%), e Demoscopica 1000 (33%).

Ad ogni modo, il Regolamento completo del festival è già consultabile collegandosi al sito www.sanremo.rai.it

Max