Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Serena Mollicone: la famiglia Mottola e gli altri carabinieri indagati a processo...

Serena Mollicone: la famiglia Mottola e gli altri carabinieri indagati a processo il prossimo 15 gennaio

Ultimo aggiornamento 18:56

Casualità vuole che proprio all’indomani dalla notizia choc di Piacenza, dove un ‘manipolo di balordi’ oltraggiando la ‘gloriosa’ divisa dei carabinieri, ne hanno approfittato per combinare quanto di peggio, oggi, come dicevamo, a seguire un’altra vicenda che concorre a dare una pessima immagine dell’Arma.

E’ quindi doveroso ricordare che è vero: mai dovrebbero accadere cose del genere ma, la natura umana spesso è imprevedibile, e dunque anche l’Arma, e la sua onorata e gloriosa immagine secolare, può ‘fallire’ nel crescere i suoi ‘figli’. Ma siamo certi che sicuramente supererà questo brutto momento con la stima e l’affetto di noi tutti.

Serena Mollicone: una storia orribile e dolorosa

Ma veniamo ad oggi anzi, a poco fa. il gup Domenico Di Croce, nell’ambito del processo relativo alla morte della povera Serena Mollicone (uccisa ad Arce, nel frusinate, nel lontano 2001), ha deciso di rinviare a giudizio tutti e 5 gli imputati: sono l’ex maresciallo dei carabinieri Franco Mottola, la moglie, ed il figlio Marco. A giudizio finiscono anche il maresciallo Vincenzo Quatrale, e l’appuntato Francesco Suprano.

Una notizia importante che forse calerà finalmente il sipario su una storia orribile e squallida che negli anni si è portato via anche altri protagonisti.

Non ultimo, anche il povero genitore della giovane, addirittura per un periodo messo fra i sospettati proprio dai carabinieri oggi imputati.

La prima udienza del processo avrà luogo presso il Tribunale di Cassino, il prossimo 15 gennaio prossimo.

Max