SERIE A – LA LAZIO AFFRONTA IL SASSUOLO. ALLE 21 IL ‘BIG MATCH’ TRA FIORENTINA E NAPOLI: IN BALLO TERZO POSTO E LOTTA SCUDETTO

    Ultimo aggiornamento 00:00

    gonzalo-higuain-attaccante-del-napoli-sarri-scegliera-lui-sfidare-il-villarreal-europa-league.JPG (740×455)

    La Lazio, alle ore 19 allo stadio Olimpico, affronterà il Sassuolo. Scontro diretto per il settimo posto con i neroverdi in vantaggio di un punto a quota 38, 37 sono i punti per i laziali. I biancocelesti cercano i 3 punti per trovare continuità di vittorie in campionato. Lo ribadisce in conferenza mister Pioli, che sottolinea l’importanza di vincere per dare un senso al campionato. “Il nostro obiettivo è quello di migliorare la nostra classifica contro una squadra che sta facendo molto bene. Di Francesco sta facendo un ottimo lavoro, ma è una squadra che ha dei punti deboli che noi dovremo sfruttare. Servirà grande attenzione per riuscire a stare sempre dentro la partita, il ritmo deve far parte delle nostre gare e della nostra mentalità, senza rischiamo di essere prevedibili”. Alle 21, allo stadio Franchi di Firenze, si affronteranno Fiorentina e Napoli. I viola sono chiamati a rispondere alla Roma, che grazie alla vittoria con l’Empoli ha raggiunto il terzo posto. I partenopei devono vincere per mantenere aperto il discorso scudetto, con la Juve in fuga a +4. Partita equilibrata che promette spettacolo e, sulla carta, ricca di goal. Mister Sousa carica i suoi: “La pressione deve essere positiva. Le squadre in questi posti della classifica hanno il dovere di esserci e per noi è una grande opportunità. Ci batteremo contro squadre che hanno il dovere di lottare per lo scudetto. Sarà una gara straordinaria dal punto di vista emozionale e dobbiamo creare tanto per riuscire a vincere. Visto lo scontro diretto con la Roma di settimana prossima, questi saranno 7 giorni importanti per consolidare la nostra posizione”. Nessuna conferenza per Sarri, che ‘dribbla’ la tensione dei media e si concentra solamente sull’aspetto tecnico del campo: parlerà a giochi fatti. Questa è l’attuale classifica di serie A, aspettando le gare di stasera: Juventus 61, Napoli 57, Roma 53, Fiorentina 52, Inter 48, Milan 47, Sassuolo 38, Lazio 37, Bologna 35, Chievo ed Empoli 34, Torino 32, Atalanta e Udinese 30, Genoa e Sampdoria 28, Palermo 27, Frosinone 23, Carpi 21 e Verona 18.

    D.T.