Home ATTUALITÀ Smartphone al volante: ecco cosa si rischia

Smartphone al volante: ecco cosa si rischia

Ultimo aggiornamento 15:12

Attenzione al volante: chi usa gli smartphone adesso rischia grosso. Come è ormai tristemente noto, una delle causa più in ascesa per quanto concerne gli incidenti automobilistici in tutto il mondo è quella legata all’uso dei cellulari. Gli smartphone, anche per via delle loro sempre più variegate funzionalità, sono sempre più sfruttati dagli automobilisti, che ne fanno un uso tutt’altro che parsimonioso.

Ma oltre a mettere a rischio la propria incolumità e quella degli altri, ora, per gli automobilisti si prospetta una scure piuttosto pesante. Che cosa si rischia usando i cellulari?

Smartphone al volante: ecco quello che si rischia

I cittadini che verranno trovati a usare uno smartphone o per digitare un messaggio, o per collegarsi a internet o sentire della musica o magari per consultare una email o un social network, adesso rischieranno moltissimo. In primis, ovvio, non sarebbe neppure il caso di dirlo, c’è la propria vita e quella altrui. Basta infatti un attimo per incappare in un incidente che può essere fatale. Ma poi si parla adesso di multe salatissime e sanzioni decisamente severe.

Stando a quanto propongono i vertici della Polizia Stadale, si va verso regole molto più severe. I cittadini che verranno sorpresi con uno smartphone in mano o all’orecchio durante la guida, pagheranno multe che oscilleranno dalle 422,00 Euro alle 1687,00 Euro: e in più, in molti casi è previsto il ritiro immediato della patente.

Che cosa si aspetta, quindi, ad abituarsi a smetterla di usarli per un po’? Giusto il tempo di tornare a casa, e poter godere dei propri dispositivi senza alcun pericolo per sé, per gli altri, e per le proprie tasche.