Home SPETTACOLO TV Soliti Ignoti, puntata 11 Febbraio 2020:  Maddalena vince 117 mila euro da...

Soliti Ignoti, puntata 11 Febbraio 2020:  Maddalena vince 117 mila euro da Amadeus. Ecco come

Ultimo aggiornamento 10:09

Non si placa il successo per Amadeus che è tornato a condurre il game show di RaiUno Soliti Ignoti. Dopo il clamore di Sanremo infatti sono riprese le puntate del game leader di ascolti. Uno dei programmi chiave della storia dell’access prime time ha regalato, in due soli giorni, grandissime emozioni.

Perchè? Cosa è successo? Come è andata la la gara dell’11 febbraio?

Soliti Ignoti, puntata 11 Febbraio 2020:  Maddalena vince 117 mila euro

A indagare nella puntata di martedì 11 febbraio 2020 è Maddalena da Caltagirone, in provincia di Catania. L’impiegata di banca sfiora l’en-plein, abbinando correttamente sette identità agli otto ignoti.

Maddalena, quindi, arriva al parente misterioso con ben 234 mila euro. La concorrente rinuncia al possibile raddoppio e vuole conoscere il grado di parentela. Il parente misterioso si chiama Annalisa, ha 39 anni ed è la sorella di uno degli ignoti. Maddalena decide di dimezzare, giocando per 117 mila euro e con soli quattro ignoti su cui scegliere.

Per la concorrente Annalisa è la sorella dell’ignoto numero cinque, e lo conferma senza usufruire del Dubbione. La stessa Annalisa lo conferma e, così, Maddalena può festeggiare.

Aggiornamento ore 1.12

La sera prima, invece, lunedì, quella post festival, è stata vera baldoria da Amadeus. Arrivando a condurre dopo il grande successo dell’edizione numero 70 della kermesse, il conduttore ha avuto accanto a sè il vincitore della categoria Big Diodato e, a sorpresa, Fiorello.

Nella puntata del 10 febbraio 2020 il vincitore dell’ultimo Sanremo Diodato ha regalato emozioni, ma non quante Fiorello. Che entrando in scena con parrucca bionda alla Maria de Filippi, ha ironizzato con Amadeus, ricordato i loro recentissimi fasti

“Non ci vedremo mai più in uno studio tv’, ha detto Fiorello ad Amadeus, prima di interagire con le identità nascoste del game rompendo gli schemi e la sacralità del programma per la gioia dei telespettatori.

Aggiornamento ore 4.04

Invece, quanto al game, c’era per indagare Elisabetta da Sant’Angelo in Vado, provincia di Pesaro. Giunta al parente misterioso con 26 mila euro,  Elisabetta ha voluto sapere il grado di parentela del parente misterioso.

Si trattava di Pierino, 74 anni, il papà di uno degli otto ignoti. Per la concorrente Pierino era il papà dell’ignoto numero otto, e lo ha voluto confermare senza il Dubbione.

Errore, purtroppo. Pierino, in realtà, era il padre dell’ignoto numero sei e, per questo, Elisabetta torna a Sant’Angelo senza vincere il bottino

aggiornamento ore 10.01