Home ATTUALITÀ Sora Lella, la data di morte sulla targa a Roma è sbagliata:...

    Sora Lella, la data di morte sulla targa a Roma è sbagliata: il web si mobilita

    Ultimo aggiornamento 09:54

    Viale Sora Lella incrocia via Nomentana e confluisce in via Ugo Ojetti. È un tributo che il comune di Roma ha voluto rendere all’attrice all’anagrafe conosciuta come Elena Fabrizi, sorella del grande Aldo. Il Campidoglio le ha intitolato una strada, per rendere omaggio al grande amore che i romani ancora nutrono per quella donna nerboruta e spontanea.

    Un gesto da applausi macchiato però da un errore superficiale, non passato inosservato all’occhio attento dei fan di Facebook, che su gruppi tematici ripropongono e omaggiano scene cult del cinema italiano, tra le quali spunta spesso la Sora Lella, autentica mattatrice delle pellicole di una volta. Ebbene, sulla targa in memoria dell’attrice è stata sbagliata la data di morte.

    Sora Lella, errore sulla data e Facebook insorge

    “Viale Sora Lella. Nome d’arte di Elena Fabrizi: attrice (1916-1997)”. Questo la scritta che svetta alta sulla targa in onore dell’attrice. Un occhio poco allenato potrebbe non accorgersi del marchiano errore, ma nulla sfugge ai fan più attenti, che infatti hanno individuato subito l’incongruenza. Sora Lella non è morta nel 1997, ma quattro anni prima.

    L’attrice se ne andò nel ‘94, accompagnata da una lunga fila di tristezza. Per questo in molti sui gruppi Facebook dedicati – come riporta Leggo –  hanno fatto sentire la loro voce, chiedendo rispetto per l’artista e la modifica della targa con la data corretta. Un nutrito gruppo di insoddisfatti che a suon di post e commenti avrà sicuramente fatto arrivare al Campidoglio la notizia dell’errore. Ora bisognerà solo capire se e quando verrà corretto.