Home ATTUALITÀ PRIMO PIANO Sospesa Casolati, senatrice della Lega: aveva ottenuto il bonus di 1.500 per...

    Sospesa Casolati, senatrice della Lega: aveva ottenuto il bonus di 1.500 per la sua attività

    Ultimo aggiornamento 17:09

    La senatrice della Lega, Marzia Casolati, è stata sospesa dal partito. Leghista della vecchia guardia e proprietaria di una gioielleria, Casolati aveva chiesto e ottenuto il bonus regionale di 1.500 euro previsto da “Riparti Piemonte”, un piano per aiutare le attività durante il lockdown.

    “Dopo aver ascoltato e verificato la posizione, come per i precedenti casi, è stato preso il provvedimento della sospensione per la senatrice Marzia Casolati”. A riferirlo è stato Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato.

    “Anche se non è stato commesso alcun illecito – ha precisato Romeo – e il contributo è stato già da tempo completamente restituito, non è opportuno che parlamentari accedano a questo tipo di sussidio. Il provvedimento è stato già accettato e condiviso dalla diretta interessata”.

    Mario Bonito