Home SPETTACOLO TV Stasera in tv, i programmi di Mediaset oggi 3 Giugno 2020 in...

Stasera in tv, i programmi di Mediaset oggi 3 Giugno 2020 in prima serata

Ultimo aggiornamento 12:07

Ancora un’altra prima serata variegata quella che oggi 3 Giugno 2020 i tre canali Mediaset hanno in mente di proporre, tra format ben noti e pellicole di forte e rinomato impatto.

Quali sono? Che cosa bolle in pentola oggi nel prime time di canale5, rete4 e Italia1? Questo invece è l’elenco di tutti i programmi della prima serata di oggi nei principali canali in chiaro.

Canale5, ore 21.40: Tu si que Vales

Come già noto Canale5 rilancia l’ultima edizione di Tu si que Vales, il talent show che vede protagonisti vari performer da tutto il mondo. La novità di Sabrina Ferilli come voce della giuria popolare, si aggiunge al poker noto: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi.

Questa è la terza edizione di fila con alla conduzione dello show il trio formato da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara.

Italia1, ore 21.20: King Kong

In questo caso parliamo del Film di Peter Jackson del 2005, con Naomi Watts, Jack Black, Adrien Brody. La storia si svolge negli anni ‘30: il regista Carl Denham si sposta nelle isole Skull, nei pressi di Sumatra, per un documentario. Giunta sul posto, la troupe scopre il gorilla King Kong, che vive in una giungla in cui alcune creature preistoriche sono state protette per milioni di anni. Quando Kong incontra la bella Ann Darrow, cede al suo fascino e finisce per farsi catturare e trasportare a New York, dove viene rinchiuso in una gabbia e mostrato alla folla. Fino al grande cambiamento.

Rete4, ore 21.25: Vendetta – Una storia d’amore

In questo contesto invece rete4 punta sul film di Johnny Martin del 2017, con Nicolas Cage, Anna Hutchison. Di cosa parla?

Tornando a casa con la figlia dodicenne Bethie dopo la mezzanotte del 4 luglio, Teena si imbatte in alcuni criminali che la violentano davanti alla ragazzina. Bethie può identificare gli stupratori, che però riescono a trovare un avvocato che mette in discussione la personalità di Teena.

John Dromoor, ex veterano della guerra del Golfo e ufficiale di polizia tra i primi ad accorrere sulla scena del crimine, decide di gestire direttamente la situazione.