Home POLITICA ESTERI Stati Uniti, Trump pronto a “graziare” un centinaio di persone (ma non...

Stati Uniti, Trump pronto a “graziare” un centinaio di persone (ma non se stesso)

DONALD TRUMP

A un giorno dall’insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca, Donald Trump è pronto a concedere la grazia e a commutare la pena a circa cento persone, tra cui “i vecchi amici” Steve Bannon e il suo avvocato personale Rudy Giuliani. La notizia è stata riportata dalla Cnn. Dopo le voci circolate nelle ultime settimane, invece, Trump non dovrebbe concedere la grazia se stesso. Nella lista ci sono colletti bianchi condannati per reati penali, rapper e la possibilità della grazie preventiva ai membri della famiglia.