Home ATTUALITÀ STE.NI srl: la riconosciuta versatilità dell’azienda leader impianti tecnologici

    STE.NI srl: la riconosciuta versatilità dell’azienda leader impianti tecnologici

    Ultimo aggiornamento 20:23

    Per STE.NI si intende il percorso di un valido team di professionisti i quali, acquisito un notevole bagaglio di perizia tecnica direttamente sul campo, decidono di mettere a frutto questa loro preziosa esperienza, decidendo di fondare nel 1977 un’azienda specializzata, finalizzata alla copertura dell’intera filiera di cui compongono gli impianti tecnologici: realizzazione, installazione, gestione, e manutenzione.

    Dalla sua sede legale di Roma, dove si svolgono più che altro le attività amministrative ed operative, in merito alle manutenzioni, ed alla realizzazione d impianti tecnologici, la STE.NI srl ‘copre’ l’intero territorio nazionale.

    Tuttavia, per quel che riguarda l’operatività delle sue attività legate al settore navale, l’azienda ha come riferimento una seconda sede in quel del cantiere navale di Genoa Sestri Ponente.

    Insomma un’azienda altamente specializzata, oggi leader in diversi settori tecnologici, come riprovano le pregevoli attestazioni di conformità che ne delineano l’altissimo profilo professionale:

    Certificazioni

    • ISO 9001:2015 – Certificazione di sistemi di gestione per la qualità
    • ISO 14001:2015 – Certificazione di sistemi di gestione ambientale
    • ISO 45001:2018 – Certificazione di sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro
    • ISO 37001:2016 – Certificazione di sistemi di gestione per la prevenzione della corruzione
    • SA 8000:2014 – Certificazione di sistemi di gestione della Responsabilità Sociale
    • FGAS – Installazione, manutenzione o riparazione di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti taluni gas fluorurati ad effetto serra, in base alle disposizioni del regolamento (CE) n. 303/2008
    • Iscrizione Albo Nazionale Gestori Ambientali – Categoria 2bis – produttori iniziali di rifiuti non pericolosi che effettuano operazioni di raccolta e trasporto dei propri rifiuti (D.M. 3/6/2014 art.8, c.1, lett. b)

    Attestazioni SOA

    • OG1 – Edifici civili e industriali, Classificazione I
    • OG2 – Restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela, Classificazione I
    • OG11 – Impianti tecnologici, Classificazione II
    • OS28 – Impianti termici e di condizionamento, Classificazione II

    Abilitazione per gli impianti: Legge 46/90

    • Lettera A impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell’energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonche’ gli impianti per l’automazione di porte, cancelli e barriere
    • Lettera B impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere
    • Lettera C per gli impianti di riscaldamento e di climatizzazione azionati da fluido liquido, aeriforme, gassoso e di qualsiasi natura o specie.
    • Lettera D per gli impianti idrosanitari nonche’ quelli di trasporto, di trattamento, di uso, di accumulo e di consumo di acqua all’interno degli edifici a partire dal punto di consegna dell’acqua fornita dall’ente distributore.
    • Lettera E per gli impianti per il trasporto e l’utilizzazione di gas allo stato liquido o aeriforme all’interno degli edifici a partire dal punto di consegna del combustibile gassoso fornito dall’ente distributore.

    Classificazione ATECORI

    • 43.22.01 – installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell’aria (inclusa manutenzione e riparazione) in edifici o in altre opere di costruzione
    • 24.20.2 – fabbricazione di tubi e condotti saldati e simili
    • 25.11 – fabbricazione di strutture metalliche e parti assemblate di strutture
    • 25.62 – lavori di meccanica generale
    • 30.11.02 – cantieri navali per costruzioni metalliche e non metalliche (esclusi i sedili per navi)
    • 33.20.09 – installazione di altre macchine ed apparecchiature industriali
    • 43.21.01 – installazione di impianti elettrici in edifici o in altre opere di costruzione (inclusa manutenzione e riparazione)
    • 43.21.02 – installazione di impianti elettronici (inclusa manutenzione e riparazione);
    • 43.22.02 – installazione di impianti per la distribuzione del gas (inclusa manutenzione e riparazione)

    Articolo sponsorizzato da Ste.Ni. s.r.l.