Home ATTUALITÀ Superquark+: Piero Angela, a 91 anni, debutta su RaiPlay

Superquark+: Piero Angela, a 91 anni, debutta su RaiPlay

Ultimo aggiornamento 11:56

Dopo l’esperimento riuscito con Fiorello e Viva RaiPlay!, la piattaforma OTT della tv di Stato, stavolta, ci prova con la divulgazione. Per farlo RaiPlay si affida a una vera e propria istituzione nel campo della divulgazione scientifica, Piero Angela che, nel giorno del suo novantunesimo compleanno, debutta con SuperQuark+. Una nuova avventura per il giornalista che, dopo esser stato il primo conduttore del TG2, si butta con entusiasmo in questo progetto. Una scelta fortemente voluta da RaiPlay, suggellata dal “passaggio di consegne” avvenuto proprio nello show di Fiorello.

La prima serie di SuperQuark+ è formata da dieci puntate monotematiche da 15 minuti, tutte già disponibili su RaiPlay. Oltre alla breve durata, rispetto al “format padre” è stato adeguato al linguaggio delle piattaforme digitali, conservandone però il rigore e la chiarezza della tradizione televisiva. Le puntate riguarderanno la vita extraterrestre, l’amore, le diete, lo sport, la vista, il freddo, l’acqua, la memoria, il gioco e il sonno. In questa nuova avventura, Angela sarà accompagnato da cinque giovani divulgatori, ognuno di loro presente in due puntate. Ad affiancare il conduttore torinese sono Davide Coero Borga, Giuliana Galati, Luca Perri, Edwige Pezzulli e Ruggero Rollini.