Home ATTUALITÀ Titin Mantegazza, addio all’inventore di Dodò dell’Albero azzurro

    Titin Mantegazza, addio all’inventore di Dodò dell’Albero azzurro

    Ultimo aggiornamento 13:43

    Impossibile non conoscere Dodò, celebre pupazzo pennuto protagonista dell’Albero Azzurro, trasmissione per bambini andata in onda per molti anni sulla Rai. Più difficile sapere che dietro al simpatico uccello si nascondesse il genio di Tinin Mantegazza, inventore di mondi e creature morto oggi all’età di 89 anni.

    Scrittore, scenografo e pittore: Montegazza per anni ha contribuito a creare un mondo in cui i bambini hanno conosciuto storie e fiabe, passando interi pomeriggi davanti alla televisione. E’ stato lui, infatti, l’inventore delle ‘Telefiabe’, oltre che di Dodò.

    Titin Montegazza è stato ricoverato nella giornata di ieri all’ospedale Bufalini di Cesena. Era stato colto da malore nella sua abitazione a Cesenatico, soffriva da tempo di diabete. Se ne va lasciando dietro di sé un mondo di immagini e colori. Di fiabe e creature fantastiche. I ragazzi e gli adulti di ogoi sono cresciuti con le sue invenzioni, pur senza saperlo.