Home SPORT CALCIO Torino, Mazzarri: “Zaza non ci sarà, per Iago Falque lungo stop”

Torino, Mazzarri: “Zaza non ci sarà, per Iago Falque lungo stop”

Ultimo aggiornamento 16:42

Assenze importanti e una partita da vincere a tutti i costi per uscire dal momento complicato. Il Torino mette nel mirino il Brescia per tornare a vincere, una gara che Mazzarri ha analizzato in conferenza stampa: “Conferma per Lukic o chance per Berenguer? Il 90 per cento delle volte la formazione la azzeccate, ora non mi metto a dirvela perché non si danno vantaggi agli avversari. Di sicuro tanti saranno riconfermati perché hanno fatto vedere buone cose nel derby, nelle pieghe della partita poi abbiamo fatto anche cose meno buone. Farò considerazioni per affrontare al meglio la squadra avversaria”.

Mazzarri: “Vi dico chi sta fuori”

L’allenatore granata ha poi fatto il punto sugli indisponibili: “In rosa ho giocatori che io devo tenere in considerazione sempre e comunque, è la squadra che deve gettare il cuore oltre all’ostacolo. Di infortuni ne abbiamo già avuti in passato, ma io non parlo mai degli assenti. Mi piace dare fiducia a chi c’è, stimolarli e dire loro di farmi vedere quel che devono fare vedere. Le valutazioni poi fatele voi, io degli infortunati non voglio parlare, niente alibi. Berenguer oltre a stare bene ed essere guarito l’ho visto in ripresa, è pimpante e sta bene”.

In chiusura le condizioni di iago Falque: “La sua annata è partita male. Ha avuto un primo infortunio, poi ora un problema muscolare nel momento in cui cominciava a stare bene e sembra un infortunio non proprio leggero. Speriamo di riaverlo presto”, ha concluso Mazzarri.