Home ATTUALITÀ Traghetti, quanto costa andare in Sicilia e Sardegna: prezzi e offerte per...

    Traghetti, quanto costa andare in Sicilia e Sardegna: prezzi e offerte per l’estate

    Ultimo aggiornamento 10:18

    Quanto costa quest’anno andare in Sicilia e Sardegna? Nonostante l’emergenza coronavirus, farà piacere a tanti sapere che i prezzi dei traghetti sono rimasti sostanzialmente invariati per questa estate.

    La notizia è interessante soprattutto perché saranno in tantissimi, quest’anno, a viaggiare verso le isole italiane, considerando le difficoltà a spostarsi in aereo.

    Normalmente, il prezzo dei traghetti può risultare mediamente alto, soprattutto nella piena stagione estiva: vediamo allora le offerte e i prezzi per spostarsi in traghetto verso Sardegna e Sicilia.

    Prezzi traghetti luglio e agosto 2020: offerte e costi per l’estate in Sicilia e Sardegna

    Per chi avrà intenzione di viaggiare verso le isole italiane, è importante sapere che i prezzi non sono diminuiti rispetto all’anno scorso. Ma chi prenderà un traghetto osserverà che, fortunatamente, non sono avvenuti neanche dei rincari, come in alcuni casi era stato previsto.

    Nella ricerca effettuata da Gazzetta.it per il periodo dal 14 al 28 agosto, è emerso che per un traghetto verso la Sardegna con Sardinia Ferries il prezzo medio è di 300 euro.

    Per il tipo di viaggio preso in considerazione, la partenza è dal porto di Livorno e prevede andata e ritorno con auto imbarcata (il prezzo e minore se su imbarca una moto).

    Prezzo più vantaggioso offerto dalla compagnia Grimaldi Lines, una media di 200 euro alle stesse condizioni di cui sopra. Costo maggiore invece con Moby da Genova per Olbia, che prevede una spesa media di 300 euro.

    Da Genova si può optare anche per Tirrenia, pagando 300 euro in media o risparmiando qualcosa partendo da Civitavecchia.

    Per quanto riguarda la Sicilia, i prezzi oscillano con una forbice di 200-300 euro nello stesso periodo del mese di agosto.

    Grimaldi Lines offre un biglietto a/r per Palermo per 400 euro auto compresa, mentre si spende intorno ai 200 euro da Napoli con Moby e Tirrenia.

    Costi più accessibili per la Corsica, che si può raggiungere a meno di 200 euro con partenza da Genova o Livorno scegliendo Corsica ferries o Moby.