Home SPETTACOLO Uomini e Donne trono over, Ida Platano e Riccardo Guarnieri si sposano:...

Uomini e Donne trono over, Ida Platano e Riccardo Guarnieri si sposano: le loro parole

Ultimo aggiornamento 16:34

Uomini e Donne da sempre è il programma ideale per trovare l’anima gemella. E’ successa più di una volta che una coppia uscita dagli studi Mediaset abbia deciso di sposarsi, suggellando un amore nato davanti le telecamere. Niente finzione quindi, al cuore non si comanda mai. E’ la regola che permea da sempre il programma di Maria De Filippi, che fa dell’autenticità il suo cavallo di battaglia.

Non importa che si tratti del trono classico o quello over, sono innumerevoli i casi di coppie che hanno deciso di condividere la vita insieme anche fuori dagli studi televisivi. Ed è il caso anche di Ida Platano e Riccardo Guarnieri, che si sono rappacificati dopo un periodo complicato e presto il loro amore culminerà nelle nozze.

Parola ai protagonisti

Pochi giorni fa, infatti, Riccardo aveva avanzato la proposta di matrimonio ad Ida, trovando però una certa diffidenza ad attenderlo, dovuta alla poca chiarezza che in quel momento intercorreva tra la coppia.

La barriera di Ida Platano è infine caduta lasciando spazio ad un amore sincero, come immortalano le telecamere nell’ultima puntata di Uomini e Donne, quando Riccardo Guarnieri e Ida Platano si sono scambiati un bacio appassionato a sugellare un rapporto che continuerà ancora a lungo.

Per parlare del loro amore sono intervenuti gli stessi protagonisti, a partire da Ida: “La mia settimana parte da sabato: prima ho bevuto delle camomille per calmarmi perché ero molto agitata, incredula, mi sembrava una follia questa richiesta!”.

Poi Riccardo spiega i motivi che l’hanno spinto a chiedere a Id i sposarlo: “Se sono arrivato a tanto è perché comunque ci credevo, so quello che siamo, ti conosco benissimo e te l’ho anche detto durante la puntata. So quello che siamo, so che la persona che sei, so il sentimento che ho nei tuoi confronti, so che sono innamorato di te e che la parola “sentimento” non la devo più usare. Mi sembrava di fare un passo indietro più che andare avanti dopo la proposta quindi non è che l’ho vissuta così tanto bene perché una risposta vera e propria non c’è stata”, ha concluso il cavaliere.