Home POLITICA ESTERI Usa, alcuni Stati alleggeriscono le misure restrittive. Trump diserta il briefing quotidiano

Usa, alcuni Stati alleggeriscono le misure restrittive. Trump diserta il briefing quotidiano

Ultimo aggiornamento 14:19
Il presidente Usa Donald Trump

Negli States alcuni governatori hanno iniziato ad alleggerire le misure restrittive imposte per contrastare la diffusione del coronavirus. In Georgia, Texas, Oklahoma e Alaska hanno riaperto alcune attività non essenziali, ma dovranno seguire le linee guida espresse dal governo federale sul distanziamento sociale. Gli Stati più colpiti, come Michigan e New York, hanno invece prolungato il lockdown fino alla metà di maggio.

Nel fine settimana le spiagge della contea di Orange County, in California, si sono riempite di bagnanti. Nonostante l’emergenza, nella contea non c’è il divieto di accesso alla spiaggia, così in tanti hanno approfittato del bel tempo, sfidando l’ordine di restare a casa.

Sempre nel weekend il presidente Donald Trump ha disertato l’appuntamento quotidiano alla Casa Bianca sul coronavirus con la task force e la stampa. “Non vale più la pena andarci”, ha twittato Trump dopo aver ricevuto una pioggia di critiche per aver dato pericolosi consigli su come curarsi dal virus. Secondo delle indiscrezioni i collaboratori più stretti del presidente hanno raccomandato di limitare una sovraesposizione mediatica nociva in vista delle elezioni di novembre.

Come riportato dalla Johns Hopkins University, nel Paese i contagiati sono 965 mila, più di 54 mila i decessi.

Mario Bonito