Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS “Vaccino anti-Covid facoltativo? Al via la petizione online per renderlo obbligatorio”, annuncia...

“Vaccino anti-Covid facoltativo? Al via la petizione online per renderlo obbligatorio”, annuncia Renzi

Ultimo aggiornamento 17:11

Onestamente, quanto affermato dal governo in merito al vaccino anti-coronavirus, che sarà cioè ‘facoltativo’ farlo, ha aperto una ridda infinita di polemiche e di mal di pancia.

D’altra parte, dopo tutto quello che abbiamo – e che stiamo ancora – passando, ampiamente provata la sua forte virulenza e, soprattuto, le terribili conseguenze alla quale si può andar incontro (specie quanti si recano oltre i confini nazionali) a seguito del contagi da coronavirus, usare come premessa da parte del governo la discrezionalità individuale – quindi se farlo o meno – è un argomento che francamente lascia perplessi.

Vaccino facoltativo: ma il Covid è pericoloso o no?

Ma il coronavirus, ci domandiamo e domandiamo: è realmente pericoloso o, come vogliono lasciar intendere i soliti ‘negazionisti’, è un’influenza più ‘cattiva’?

Dunque ha ragione il leader di Italia viva, Matteo Renzi, ad affermare che “Se davvero arriveremo al vaccino contro il Covid questo vaccino dovrà essere obbligatorio per tutti. Obbligatorio, non facoltativo”.

Renzi: “Vaccino facoltativo? Raccolta firme”

Obbligatorio!”, ribadisce ancora l’ex presidente del Consiglio attraverso la sua E-news settimanale, annunciando che “la nostra deputata Lisa Noja e altri amici hanno lanciato una raccolta di firme affinché più persone possibili facciano pressione sul Governo perché non ci sia nessun passo indietro per strizzare l’occhio ai NoVax. Siamo stati chiusi in casa per mesi e se arriva il vaccino lasciamo libertà di scelta? Non scherziamo!“.

Max