Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS “Vedo Toninelli scappare insultato, provo imbarazzo per lui”, la Boschi si toglie...

“Vedo Toninelli scappare insultato, provo imbarazzo per lui”, la Boschi si toglie il sassolino dalle scarpe

Ultimo aggiornamento 16:42

Come dice il proverbio, ‘chi la fa l’aspetti’, ed oggi che sono i 5stelle a sedere sulle poltrone di pelle, sembrano aver dimenticato quanto e con quale ‘ferocia’ per anni hanno contestato la ‘casta’, fino ad introdurre ed ‘istituzionalizzare’ addirittura il ‘Vaffa day’. Una vera e propria ‘guerra’ sdoganata sui – ed attraverso – i social che non ha risparmiato nessuno, con Renzi fisso nel mirino.

La parabola M5s: da populisti a ‘casta’ e ritorno…

Poi però i tempi cambiano, giunge l’afflato popolare – comunque mutevole – il benessere, ed alla rabbia segue prima la serenità poi, quando le cose tornano a girare male, ecco il terrore. Basti pensare che proprio loro, che hanno ‘fomentato’ per anni la rabbia sociale dal web contro i politici, oggi al primo ‘vaffa’ che rimediamo online, ricorrono subito alla scorta!

Maria Elena Boschi: “Provo imbarazzo per Toninelli”

Una situazione paradossale ben colta dall’attenta Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera la quale, oggi attraverso la sua pagina Fb ha scritto: “Durante gli anni del nostro governo Toninelli era uno dei più duri, il primo a insultarci, a gridarci ‘casta’, a rinfacciarci presunti scandali. Vedo oggi le sue immagini, braccato da ragazzi che lo contestano come faceva lui con noi, lo vedo sbroccare e dire parolacce, lo vedo scappare e provo un sentimento strano. Quasi di imbarazzo per lui, vittima oggi di quella stessa antipolitica che lo ha portato in Parlamento. Il populismo è una ruota che gira: o ritorna la politica o ci saranno sempre queste immagini tristi e mediocri. Non credo che Toninelli capirà la lezione: spero che tanti cittadini si rendano conto che il populismo è un virus e che la politica è il vaccino”.

Come non essere d’accordo?

Max