Home TECNOLOGIA Whatsapp, ecco 5 trucchi da conoscere assolutamente sull’app di messaggi

Whatsapp, ecco 5 trucchi da conoscere assolutamente sull’app di messaggi

Ultimo aggiornamento 13:51

Whatsapp è sicuramente una delle applicazioni maggiormente in uso per quanto riguarda la comunicazione e la messaggistica. Anche se la maggior parte delle funzioni sono note e intuitive, esistono alcune opzioni interessanti che non tutti conoscono.

Nel nostro articolo, vi spieghiamo cinque trucchi, delle “chicche” che potreste non sapere di Whatsapp. Funzioni speciali e molto utili che possono davvero cambiare il vostro modo di messaggiare. Ecco l’elenco completo, buona lettura!

Whatsapp, come leggere i messaggi in modalità super invisibile

Ci sono volte in cui vuoi leggere un messaggio WhatsApp senza che il tuo amico lo sappia. Sebbene ci sia sempre la possibilità di nascondere le ricevute del messaggio, questo approccio non è per tutti. Per fortuna, c’è un’alternativa subdola, che ti consente di leggere un messaggio completo ed evitare le spunte blu.

WhatsApp ha spiegato: “Se vedi un messaggio entrare nella schermata di blocco del tuo iPhone, premi leggermente il messaggio sullo schermo per visualizzare il testo completo. Non apparirà all’altra persona che hai letto il messaggio.”

Whatsapp, il Pin per amici o gruppi più importanti

Scorrere il messaggio per trovare le chat della persona preferita può essere fastidioso, ma in realtà c’è un modo per bloccare la conversazione nella parte superiore della posta in arrivo.

Sull’iPhone, scorri verso destra nella chat che desideri bloccare in alto, quindi tocca” Aggiungi “. Su Android, tocca e tieni premuta la chat, quindi tocca l’icona a forma di puntina.

Whatsapp, come riprendere il controllo dei tuoi gruppi

Sei stato infastidito da un amico che ha cambiato il nome di un gruppo o ha cambiato la foto del gruppo? Bene, c’è un modo per cambiare le impostazioni del gruppo in modo che solo tu puoi consentire queste modifiche.

È possibile modificare le impostazioni del gruppo in modo che solo gli amministratori possano modificare le informazioni sul gruppo. Per fare ciò, fai clic sul nome del tuo gruppo e vai su Impostazioni gruppo; Modifica le informazioni sul gruppo.

Whatsapp, come scoprire con chi parli di più

Se ti sei mai chiesto chi è la tua persona preferita su WhatsApp, sarai felice di sapere che è abbastanza semplice scoprirlo.

Puoi scoprire a chi invii il maggior numero di messaggi e quanto spazio occupa ogni persona con cui parli andando su: Impostazioni; Utilizzo di dati e archiviazione; Utilizzo di archiviazione; Seleziona contatto.

Whatsapp, come gestire chi ti aggiunge ai gruppi

Mentre le chat di gruppo sono un modo utile per comunicare con i tuoi amici e familiari, non c’è niente di più fastidioso che essere aggiunto a un gruppo loquace senza alcuna rilevanza per te.

WhatsApp ha recentemente implementato la possibilità di gestire chi ti aggiunge ai gruppi. Una volta abilitato, l’amico che desidera aggiungerti a un gruppo dovrà prima inviarti un link di invito nell’app. Se lo accetti, verrai aggiunto al gruppo. In caso contrario, il collegamento scadrà dopo tre giorni.

Per abilitarlo, vai su Impostazioni; Account; Trattamento dei dati personali; Raggruppa e seleziona una delle tre opzioni: “Tutti”, “I miei contatti” o “I miei contatti tranne”.

I “miei contatti” significa che solo gli utenti che hai nella tua rubrica possono aggiungerti ai gruppi e “I miei contatti tranne” fornisce un controllo aggiuntivo per chi tra i tuoi contatti può aggiungerti a un gruppo.