Home ATTUALITÀ Wikipedia, di nuovo online in Turchia dopo due anni

Wikipedia, di nuovo online in Turchia dopo due anni

Ultimo aggiornamento 18:56

Finita la censura di Wikipedia in Turchia. Dopo due anni e mezzo circa arriva la decisione dell’autorità di controllo delle tecnologie informatiche e di comunicazione (Btk), in seguito alla pronuncia della Corte costituzionale turca che aveva giudicato il blocco all’enciclopedia sul web una violazione alla libertà di espressione.

Il 26 dicembre la Corte si era espressa in favore dello sblocco di Wikipedia, e si attende ora le motivazioni della sentenza per rendere effettivo il ripristino del collegamento.

Può gioire quindi Wikimedia Foundation dopo il ricorso in appello di due anni e mezzo fa, maggio 2017, in cui si chiedeva di annullare l’inibizione del collegamento con la Turchia, un caso giunto fino alla Corte Europea per i diritti umani.