Home SPETTACOLO Zelig Covid edition, orario e dove vederlo

Zelig Covid edition, orario e dove vederlo

Ultimo aggiornamento 18:18

Far ridere anche durante l’emergenza: è questo l’obiettivo di Zelig Covid edition, condotto da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada, i due presentatori che hanno fatto la storia del programma. L’edizione speciale andrà in onda oggi 30 maggio a partire dalla 18 e sarà visibile sulla pagina Facebook di Zelig e Natlive.

Oltre 300 comici si alterneranno durante la maratona del sorriso, che parte dalle 18 ed arriva a notte inoltrata, in un susseguirsi di situazioni comiche che aiuteranno senza dubbio a superare il pomeriggio in modo spensierato. Quasi tutti i comici che nel corso degli anni si sono affacciati sul palco di Zelig saranno protagonisti nella puntata di oggi.

“Iniziativa per aiutare chi sta dietro le quinte”

Non solo i comici, Zelig Covid edition darà modo a chi lavora dietro le quinte di tornare a fare il proprio lavoro, come ha ricordato Vanessa Incontrada: “Sono molto contenta di essere in diretta con la grande famiglia di Zelig per sostenere questa iniziativa che aiuta tutte quelle persone che sono dietro le quinte, dai macchinisti ai fonici, alle sarte… quelli che non si vedono ma hanno una grande importanza nel nostro lavoro. Non vedo l’ora di tornare anche se virtualmente a fianco di Claudio per Zelig Covid Edition”.

Anche l’altro conduttore, Claudio Bisio, ha parlato dell’iniziativa: “Il mondo dello spettacolo è fermo. I teatri e i cinema sono stati tra i primi a chiudere e, temo, saranno tra gli ultimi a riaprire. Una situazione strana e drammatica per un settore come il nostro, che vive di contatto con il pubblico, di condivisione. E che rappresenta un grande indotto economico ora bloccato, e non parlo solo di comici, attori ma anche di tutti gli addetti ai lavori dietro le quinte, centinaia per ogni produzione, senza paracaduti sociali e altre forme di sostegno emergenziale. Noi di Zelig abbiamo deciso di ritrovarci per far sentire la nostra voce e raccogliere fondi per i tantissimi che in questo momento hanno bisogno della solidarietà di tutti. Con emozione torno a interloquire come ai vecchi tempi con Vanessa e tutti i comici, anche se a distanza e senza il pubblico – e chissà che non diventi un nuovo inizio”, ha commentato il presentatore.