Home ATTUALITÀ Zenit-Lazio, probabile formazione e dove vederla in TV

    Zenit-Lazio, probabile formazione e dove vederla in TV

    Ultimo aggiornamento 11:48

    È ancora viva l’euforia per il gol allo scadere di Caicedo, che appena due giorni fa ha portato alla conquista di tre punti pesanti in casa Lazio. Inzaghi spera che domani possa scaldare i suoi ragazzi anche nel gelo della Russia. A san Pietroburgo Immobile e compagni si giocano una fetta importante del passaggio in Champions League.

    Contro lo Zenit si vedrà una Lazio rinfrancata dalla vittoria al fotofinish con il Torino, dopo una settimana di strascichi e dubbi. Ma la squadra biancoceleste dovrà nuovamente fare i conti con il Covid. Nella rifinitura di questa mattina non si sono visti in campo i giocatori risultati positivi in settimana. Luis Alberto su tutti, ancora alle prese con il virus.

    Fuori anche Lazzari e Djavan Anderson per lo stesso motivo. Svariati problemi fisici lasciano invece ai box Radu, Escalantae, Lulic e Vavro. Inzaghi in Russia potrà fare affidamento su Immobile, tornato in condizione dopo l’iniziale panchina di Torino, dove è risultato comunque decisivo con il rigore del pareggio allo scadere. La zampata di Caicedo scalda ancora gli animi biancocelesti, la speranza di Inzaghi è che possa continuare a farlo anche a san Pietroburgo.

    Zenit-Lazio, probabile formazione

    Zenit-Lazio, in programma domani alle 18:55 a San Pietroburgo sarà visibile su Sky Sport e in streaming su Sky Go. Di seguito le probabili formazioni delle due squadre:

    ZENIT (4-3-3): M. Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Wendel, Barrios, Erokhin; Kuzyaev, Dzyuba, Driussi. All. Semak.

    LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Hoedt; Patric, Akpa Akpro, Leiva, Milinkovic-Savic, Fares; Immobile, Correa. All. S. Inzaghi.