Home ATTUALITÀ Coronavirus e mascherina, tutti gli errori da non commettere: non tenerla sotto...

Coronavirus e mascherina, tutti gli errori da non commettere: non tenerla sotto il mento, nè in tasca, rischi e abitudini pericolose

Ultimo aggiornamento 09:51

Moltissimi cittadini, nell’abituarsi all’uso della mascherina a causa della pandemia da covid-19 hanno iniziato ad assumere delle abitudini e dei comportamenti sbagliati da evitare assolutamente. Esistono delle prassi e delle cose da fare e da non fare quando si indossa la mascherina. Ma quali per l’esattezza?  Andiamo a vederci chiaro.

Mascherine: comportamenti sbagliati da evitare

Indossare la mascherina, ormai, è una necessità a cui abbiamo fatto l’abitudine e molto importante per evitare il contagio da coronavirus. Non sempre, tuttavia, viene indossata correttamente, al contrario non è infrequente notare che molto spesso la si indossa male o si realizzano comportamenti scorretti. Ecco una lista di comportamenti non corretti che spesso si praticano con la mascherina.

  •  Indossare la mascherina sotto il naso

Uno dei comportamenti errati che si possono mettere in atto con la mascherina, è quella di indossarla sotto il naso, quando invece va indossata aderendola in modo perfetto ai lati del volto. La mascherina deve coprire naso e bocca.

  • Lasciarla penzolare da un orecchio o tenerla sotto il mento

Un altro modo errato di tenere la mascherina è quando la si lascia penzolare dall’orecchio o la si tiene sotto il mento. Parimenti, anche tenerla sulla fronte o sulla nuca è sbagliato. Secondo i virologi, indossarla sotto la gola la rende umida e di fatto l’umidità incoraggia l’ingresso di virus.

E poi, tenerla appesa ad un orecchio è errato, in quanto la espone ad un rischio maggiore di contaminazione senza contare che basterebbe una folata di vento per farla cadere e renderla poi inutilizzabile.

  • Tenerla sul gomito, sul braccio o sul polso oppure in tasca o in borsa e usare più volte quelle monouso

Tenere la mascherina sul gomito o sul polso è un altro errore perchè l’interno potrebbe entrare in contatto con parti della pelle esposte o che toccano superfici teoricamente contaminate. Anche tenerla in tasca potrebbe rovinare il filtro e renderla inutilizzabile esattamente come tenerla in borsa.