Home ATTUALITÀ Crolla palazzina a Catania, evacuata: era vuota. In atto ricerche

    Crolla palazzina a Catania, evacuata: era vuota. In atto ricerche

    Ultimo aggiornamento 07:50

    E’ crollata una palazzina a Catania questa notte: paura e panico, nell’area, e pronto intervento delle autorità preposte alla salvaguardia di persone, cose, e della struttura. Che, come risulta dai primi rilevamenti informativi, è stata evacuata.

    A quanto emerge in questi minuti, una parte di un palazzo a Catania è crollato la notte scorsa nella zona tra via Castromarino e via del Plebiscito, appunto, nella città catanese. Sul posto si sono recati, a dire il vero in anticipo rispetto al crollo, i vigili del fuoco. Un team dei pompieri, infatti, era stato messo in allerta da un residente circa la pericolosità di crollo e i vigili del fuoco si sono prontamente messi a lavoro.

    Crolla palazzina a Catania, evacuata: era vuota. In atto ricerche. Il proprietario: l’appartamento era vuoto

    Sulla base di quanto emerge nei primi minuti post crollo, nel dettaglio pare che sia andato distrutto un appartamento che, sulla base di quanto definisce il proprietario alla polizia, non era abitato da circa un anno.

    A titolo precauzione i vigili del fuoco hanno deciso di provvedere alla evacuazione di ben sette nuclei familiari e stanno proseguendo in queste ore con i doverosi controlli di rito anche tra le macerie con le unità cinofile, alla ricerca di eventuali dispersi. Situazione, però, al momento apparentemente sotto controllo.

    Seguono aggiornamenti.