Home BENESSERE ANIMALI Fieracavalli 2019: il prestigioso appuntamento equestre di Verona

Fieracavalli 2019: il prestigioso appuntamento equestre di Verona

Ultimo aggiornamento 14:50

Un appuntamento atteso da tutti gli amanti del settore e non quello che dal 7 al 10 novembre, catapulterà migliaia di visitatori a Verona, dove avrà luogo l’edizione numero 121 di ‘Fieracavalli‘.
Unica tappa italiana della Coppa del Mondo di salto ostacoli, prestigiose gare sportive, e variazioni sul tema come per le competizioni morfologiche o le discipline western, questa manifestazione, unica nel suo genere, offre il meglio in assoluto, con la presenza di oltre 60 razze, e cavalli esemplari, per offrire ad parterre ‘misto’ di pubblico (qui i bambini vivono una sorta di favola), chiamato a misurasi e ‘districarsi’ in centinaia di eventi che, in appena quattro giorni di sport in sella, mostrerà i preziosi frutti degli allevamenti, e spettacoli imperdibili.
Una manifestazione che esalta soprattutto l’antico rapporto tra l’uomo ed il cavallo, con quest’ultimo protagonista, e dunque amato e rispettato, come dimostra l’attività delle due commissioni – indipendenti – di veterinari ed esperti, chiamate a monitorare il comfort e la salute dei circa 2.500 cavalli che animeranno la rassegna.
Come dicevamo questa è l’edizione numero 121, e basterebbe soltanto questa cifra per dare idea del significato che nel tempo ha assunto ‘Fieracavalli’, dove turismo, sport, allevamento ed intrattenimento, solo nella scorsa edizione ha catalizzato l’attenzione di circa 20mila visitatori provenienti da ben 60 nazioni, richiamati dalle novità settoriali proposte dalle 750 aziende espositrici, a loro volta distribuite fra 25 differenti paesi.
Su tutto, il contagioso entusiasmo che ‘abita’ i 128mila metri quadrati della fiera, tra gare sportive di altissimo livello, che culminano poi nell’annuale Gala d’Oro serale con i più grandi nomi dell’arte equestre.
I contenuti del programma della 121ma Fieracavalli sono stati definiti e consultabili su www.fieracavalli.it Di seguito alcuni dei numerosi appuntamenti in programma, suddivisi in differenti aree tematiche.

Salto ostacoli ‘Longines FEI World Cup CSI 5’

121×121 Gran Premio Fieracavalli Volkswagen – Pad. 8; Progetto Sport (Arena FISE); Trofeo Pony (Arena FISE); Coppa Campioni Pony (Arena FISE); Master 6* (Arena FISE)

Le ‘spettacolari’ discipline Western

Barrel Racing e Pole Bending (Pad. 11); Reining (Pad. 12); Lavoro in piano e volteggio; Trofeo UISP (Pad. 2).

Morfologia ed allevamento

Arabian Dream (Pad. 2); Circuito Allevatoriale Mipaaf (Pad. 3); Morfologia Razze americane: Paint, Quarter, Appaloosa (Pad. 9); Morfologia Cavallo criollo (Pad. 9); Morfologia Cavallo di Pura Razza Spagnola (Pad. 9); Morfologia Razze Italiane – Italialleva (Pad. 10); Morfologia del Cavallo Tolfetano (area C).

Spettacoli ed animazioni

Gala D’Oro Dreams (Pad. 8); Area Family – Pala Volkswagen (Area A); Horse Friendly arena (Pad. 9); Frisoni (Pad. 9); Area Bimbi (Pad. 1)

Programma attività relative all’Area A

Giovedì 7 novembre
09.00 – 09.30 Movimentazione libera cavalli; 09.30 – 10.15 Un cavallo per amico – Spettacolo per i bambini delle Scuole; 10.15 – 10.25 Franco Giani e i suoi muli; 10.25 – 11.10 AFEI: il cavaliere consapevole; 11.10 – 11.30 Liberty Stables e Giorgio Pagliaro; 11.30 – 12.00 Friesian Horse Show; 12.00 – 12.20 AICQA presenta: Quarab..un cavallo unico; 12.20 – 12.30 Carmine Show; 12.30 – 12.40 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 12.40 – 12.50 Il cavallo che cura: Enea Ferroni Story; 12.50 – 13.00 Pony Agility con Elena Colombo; 13.00 – 13.20 Il Torneo dei Butteri a cura di ANACT; 13.20 – 13.30 Team Italiano Istruttori Parelli; 13.30 – 14.00 Show Iberico a cura di UAIPRE; 14.00 – 14.30 UISP: Volteggio con il C.I. I Tre laghi; 14.30 – 14.40 Carmine Show; 14.40 – 14.50 ASD Horse Valley: Carosello; 14.50 – 15.20 Friesian Horse Show; 15.20 – 15.40 Gruppo Italiano École de Légèreté; 15.40 – 16.00 Pony Agility con Elena Colombo; 16.00 – 16.10 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 16.10 – 16.30 Volteggiochiamo: anche i bambini sanno volare; 16.20 – 16.30 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 16.30 – 16.40 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 16.40 – 17.30 AFEI: il cavaliere consapevole; 17.30 – 18.00 Fitetrec Ante Veneto; 18.00 – 19.00 Movimentazione Libera Cavalli

Venerdì 8 novembre
09.00 – 09.30 Movimentazione libera cavalli; 09.30 – 10.15 Un cavallo per amico – Spettacolo per i bambini delle Scuole; 10.15 – 11.00 AFEI: il cavaliere consapevole; 11.00 – 11.20 Liberty Stables e Giorgio Pagliaro; 11.20 – 11.30 Carmine Show; 11.30 – 12.00 Friesian Horse Show; 12.00 – 12.20 AICQA presenta: Quarab..un cavallo unico; 12.20 – 12.30 Team Italiano Istruttori Parelli; 12.30 – 12.40 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 12.40 – 12.50 Il cavallo che cura: Enea Ferroni Story; 12.50 – 13.00 Pony Agility con Elena Colombo; 13.00 – 13.20 Il Torneo dei Butteri a cura di ANACT; 13.20 – 13.30 Franco Giani e i suoi muli; 13.30 – 14.00 Show Iberico a cura di UAIPRE; 14.00 – 14.30 UISP: Volteggio con il C.I. I Tre laghi; 14.30 – 14.40 Carmine Show; 14.40 – 14.50 Paradriving: arrivo del viaggio in carrozza da Modena a Verona; 14.50 – 15.00 ASD Horse Valley: Carosello; 15.00 – 15.30 Friesian Horse Show; 15.30 – 15.50 Gruppo Italiano École de Légèreté; 15.50 – 16.10 Volteggiochiamo: anche i bambini sanno volare; 16.10 – 16.20 Pony Agility con Elena Colombo; 16.20 – 16.30 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 16.30 – 16.50 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 16.50 – 17.00 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 17.00 – 17.45 AFEI: il cavaliere consapevole; 17.40 – 18.00 Fitetrec Ante Veneto; 18.00 – 19.00 Movimentazione libera cavalli

Sabato 9 novembre
09.00 – 09.30 Movimentazione libera cavalli; 09.30 – 09.40 Associazione Giacche Verdi: carosello; 09.40 – 09.50 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 09.50 – 10.00 ASD Horse Valley: carosello; 10.00 – 10.15 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 10.15 – 11.00 AFEI: il cavaliere consapevole; 11.00 – 11.30 UISP: Volteggio con il C.I. I Tre laghi; 11.30 – 12.00 Liberty Stables e Giorgio Pagliaro; 12.00 – 12.20 AICQA presenta: Quarab..un cavallo unico; 12.20 – 12.40 Carmine Show; 12.20 – 12.40 Liberty Stables e Giorgio Pagliaro; 12.40 – 12.50 Il cavallo che cura: Enea Ferroni Story; 12.50 – 13.00 Pony Agility con Elena Colombo; 13.00 – 13.20 Il Torneo dei Butteri a cura di ANACT; 13.20 – 13.30 Team Italiano Istruttori Parelli; 13.30 – 14.00 Show Iberico a cura di UAIPRE; 14.00 – 14.10 Franco Giani e i suoi muli; 14.10 – 14.30 Fitetrec Ante Veneto; 14.30 – 14.40 ASD Horse Valley: Carosello; 14.40 – 14.50 Carmine Show; 14.50 – 15.00 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 15.00 – 15.10 Ricordare la storia: tributo; 15.10 – 15.30 Gruppo Italiano École de Légèreté; 15.30 – 15.50 Fondazione FEVOSS: Consegna Premio Carla Guglielmi; 15.50 – 16.10 Volteggiochiamo: anche i bambini sanno volare; 16.10 – 16.30 Pony Agility con Elena Colombo; 16.30 – 16.40 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 16.40 – 16.50 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 16.50 – 17.30 AFEI: il cavaliere consapevole; 17.30 – 18.00 Fitetrec Ante Veneto; 18.00 – 19.00 Movimentazione libera cavalli

Domenica 10 novembre
09.00 – 09.30 Movimentazione libera cavalli; 09.30 – 09.40 Associazione Giacche Verdi: carosello; 09.40 – 09.50 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 09.50 – 10.05 ASD Horse Valley: Carosello; 10.05 – 10.15 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 10.15 – 11.00 AFEI: il cavaliere consapevole; 11.00 – 11.20 UISP: Volteggio con il C.I. I Tre laghi; 11.20 – 11.30 Franco Giani e i suoi muli; 11.30 – 12.00 Friesian Horse Show; 12.00 – 12.20 AICQA presenta: Quarab..un cavallo unico; 12.20 – 12.30 Carmine Show; 12.30 – 12.40 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 12.40 – 12.50 Il cavallo che cura: Enea Ferroni Story; 12.50 – 13.00 Pony Agility con Elena Colombo; 13.00 – 13.20 Il Torneo dei Butteri a cura di ANACT; 13.20 – 13.30 Team Italiano Istruttori Parelli; 13.30 – 14.00 Show Iberico a cura di UAIPRE; 14.00 – 14.40 Liberty Stables e Giorgio Pagliaro; 14.40 – 14.50 Carmine Show; 14.50 – 15.00 ASD Horse Valley: Carosello; 15.00 – 15.10 Associazione Allevatori e Amici del Cavallo Tolfetano di Cottanello – Carosello; 15.10 – 15.30 Il Torneo dei Butteri a cura di ANACT; 15.30 – 15.50 Volteggiochiamo: anche i bambini sanno volare; 15.50 – 16.00 Pony Agility con Elena Colombo; 16.00 – 16.20 FISE VENETO: Rudj Bellini e il Dipartimento Teatro Equestre; 16.20 – 16.40 Gruppo Italiano École de Légèreté; 16.40 – 16.50 Associazione Giacche Verdi: Carosello; 16.50 – 17.45 AFEI: il cavaliere consapevole; 17.40 – 18.00 Fitetrec Ante Veneto; 18.00 – 19.00 Movimentazione libera cavalli
Gli orari possono subire variazioni in qualsiasi momento per motivi tecnico organizzativi

AREE TEMATICHE: Sport e Competizioni; Famiglia e Spettacoli; Western Show; Turismo Equestre; Aree commerciali; Rassegne allevatoriali

INIZIATIVE SPECIALI: Jumping Verona; Gala d’Oro ed altri eventi serali

AIA – Associazione italiana allevatori

Il Padiglione 10 vi aspetta con i suoi 300 esemplari per mostrarvi le caratteristiche di oltre 25 razze italiane. Qui trova il suo palcoscenico il Paese con più biodiversità al mondo, l’Italia. Grazie infatti all’alcre attività dell’AIA (Associazione Italiana Allevatori), si possono scoprire le caratteristiche morfologiche e attitudinali di oltre 300 esemplari appartenenti alle 7 razze del Libro Genealogico e ad alcune tra le 25 razze equine ed asinine del Registro Anagrafico.
I due ring del Padiglione, con un palinsesto ricchissimo, vedranno susseguirsi il tradizionale Carosello Italiano, la Passerella delle Razze, la 81a Mostra Nazionae e il 23° Raduno Nazionale Stalloni L.G. Haflinger, mentre per i CAI TPR sono previste la Vetrina Nazionale della Biodiversità, il CAITPR Show, il Concorso Futurity, il Best in Show Nazionale Femmine e il Concorso dei Maschi di 30 mesi.
Nel Padiglione è presente anche il PROGETTO EQUINBIO, nato dalla collaborazione delle Associazioni Nazionale Allevatori razze equine, ANACRHAI, ANAM e ANACAITPR che insieme hanno presentato un progetto per la tutela ed il miglioramento della Biodiversità delle razze autoctone equine ed asinine italiane, nell’ambito dei Piani di Sviluppo Rurale Nazionale.

Torna il Master Executive in Turismo Equestre

Al via la III Edizione del Master, incentrato quest’anno sul tema dell’eco-sostenibilità Il tema dell’eco-sostenibilità, di grande attualità, è oggi protagonista indiscusso anche nel settore del Turismo. Tutte le imprese, grandi e piccole, sono oggi valutate sempre di più alla luce di questo “filtro”. Risulta perciò evidente che l’adozione di strategie green per le imprese stia diventando una necessità e stia orientando il modello di business di molte di loro.
In questa ottica, nasce la III Edizione del Master Executive di Turismo Equestre, uno spazio per chi vuole ricoprire un ruolo da protagonista nel settore, improntato all’acquisizione di conoscenze direttamente sul campo e fornisce una precisa panoramica su una selezione di specifiche tematiche. Il Master Executive è frutto della collaborazione fra Fieracavalli, CISET (Centro Internazionale di Studi sull’Economia del Turismo, Ca’ Foscari Università Venezia e Regione Veneto, che da 30 anni è punto di riferimento internazionale sui temi dell’economica turistica) e E.A.R.T.H. Academy (European Academy for Rural Territories Hospitality che promuove lo sviluppo economico rurale con una rete europea di scambio di buone prassi).
Nel corso della ‘4 gionri’ di ‘Fieracavalli’, all’interno del padiglione 1, nell’area “Il viaggio che cambia – percorsi di turismo sostenibile” il master sarà un’area d’incontro per comprendere cosa significa fare Destination Management e quali sono gli scenari che si aprono per un futuro eco-sostenibile. Workshop, case history, laboratori, giornate di confronto ed aggiornamento per approfondire le nuove tendenze, le nuove frontiere e le strategie da adottare, in un settore in continua evoluzione come quello dell’ospitalità.
La partecipazione al MASTER EXECUTIVE è gratuita, a numero chiuso.

Eventi: le Notti di Fieracavalli

Con le Notti di Fieracavalli il divertimento dura fino alle 23! Tre serate dove trasformarsi in cowboys e cowgirls e scatenarsi a ritmo di musica country al Saloon di Fieracavalli che quest’anno di trova in area esterna D, dove potrete gustarvi anche un’ottima birra e i piatti tipi degli stand enogastronomici che rappresentano lo spirito Western, ma anche il nostro territorio nazionale.

Il progetto ‘Riding the Blue’ lancia ippoterapia

Da quest’edizione la manifestazione si arricchisce di un merito intitolato all’impegno etico e sociale, in virtù del protocollo d’intesa siglato da Veronafiere con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e l’Unità Locale Socio-Sanitaria 9 Scaligera per la promozione e valorizzazione dell’ippoterapia. Una collaborazione che scaturisce nel progetto ‘Riding the Blue’ (presentato lo scorso settembre all’Ospedale di Borgo Trento-Verona, alla presenza del responsabile del programma sperimentale, Dott. Leonardo Zoccante). Nel corso della mattinata infatti, bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico (ASD), hanno giocato ma, soprattutto, interagito con dei mini pony portati dallo staff organizzativo di Fieracavalli, divertendosi un mondo. Da qui questa iniziativa che si pone l’obiettivo di mettere in luce i benefici degli interventi assistiti con i cavalli nei bambini affetti da ASD.
Come ha infatti spiegato lo stesso Dott. Zoccante: “Secondo le stime dell’Istituto Superiore di Sanità, in Italia i bambini affetti da ASD sono uno su 80 e i disturbi più comuni comprendono deficit comportamentali, di interazione sociale e di comunicazione verbale: una vera emergenza sanitaria e sociale che, grazie a una diagnosi precoce – inserita in un progetto riabilitativo globale anche con una terapia assistita con il cavallo – garantisce, nella maggior parte dei casi, un’evoluzione positiva della patologia. È eccezionale che un evento come Fieracavalli apra alle persone con autismo grazie a un percorso creato secondo le loro esigenze”.
I benefici che derivano dal rapporto con il cavallo sono infatti molteplici: oltre a rafforzare le potenzialità motorie, stimola le facoltà intellettive e permette di smuovere il mondo interiore, suscitando empatia e favorendo la consapevolezza del proprio Io.
Dunque, grazie al suo know-how nel settore equestre, l’appuntamento di ‘Fieracavalli’ si propone anche come luogo ideale dove sensibilizzare, promuovendola, l’ippoterapia applicata a vantaggio dei bambini autistici, od affetti da altri disagi emotivi o psichici. Ed quindi tenendo conto delle caratteristiche e delle peculiarità delle diverse persone affette da ASD, che nell’ambito della manifestazione equestre veronese, per la prima volta viene organizzato un apposito e specifico percorso speciale: il ‘Blue Trail’ per l’appunto, che prevede tre tappe: un laboratorio con materiale illustrativo, una visita ad un piccolo gruppo di cavalli selezionati e, infine, un contatto diretto con i cavalli con la possibilità di un breve tragitto in sella.
Riding the Blue è un progetto ad ampio respiro che va oltre i confini della fiera: include infatti una sperimentazione di terapia assistita con i cavalli nel corso del prossimo anno rivolta a 15 ragazzi affetti da ASD i cui risultati verranno presentati poi in occasione di Fieracavalli 2020.

‘Fieracavalli’ 121ma edizione si svolgerà a Verona dal 7 al 10 novembre 2019, presso il Quartiere fieristico di Veronafiere, in Viale del Lavoro 8. ORARI: giovedì, venerdì e sabato: 9.00-23.00. I padiglioni commerciali chiudono alle ore 19.00. Durante le Notti di Fieracavalli sono aperte esclusivamente il Pad. 8, il Saloon e gli stand gastronomici. Domenica: 9.00-19.00
BIGLIETTI Ingresso a pagamento. Ogni biglietto/invito è nominale e valido per una persona, pertanto la registrazione è obbligatoria. INGRESSI: Cangrande (Viale del Lavoro); San Zeno (Viale del Lavoro); Re Teodorico (Viale dell’Industria).
L’ingresso ai cani – accompagnati dal proprietario o da altro detentore – è libero, con limitazione di accesso ai luoghi vietati per legge e purché venga rispettata la normativa vigente in materia.
Il CATALOGO della manifestazione è in vendita in Fiera – € 15,00
ORGANIZZATORE: VeronaFiere S.p.A. – Info: T. 045 8298 111 – 045 8298 288
@ info@veronafiere.it – Web www.veronafiere.it
Valerio Bolletta