Home SPORT CALCIO Inter, infortunio Correa: distrazione ai flessori

Inter, infortunio Correa: distrazione ai flessori

VIA ROSELLINI 4 LEGACALCIO SEDE SERIE A SERIE B

L’Inter vince e convince. Tanto che la società pare intenzionata a prolungare il contratto di Simone Inzaghi fino al 2025. L’allenatore piacentino ha dimostrato di essere l’uomo giusto al posto giusto. E0 in corso per lo scudetto e per la Champions, ha valorizzato gli uomini a disposizione e non ha fatto rimpiangere la partenza dei big.

Lukaku è stato rimpiazzato da Dzeko e Correa. L’argentino ha iniziato bene, ha messo a segno 5 gol in campionato, sta ripagando la fiducia di Inzaghi con prestazioni di livello. Anche l’ultima, con la Roma. Almeno fin quando è durata. Nel corso della gara contro i giallorossi all’Olimpico, infatti, Correa è stato costretto ad uscire per infortunio.

Mani sul volto, si era avvicinato alla panchina sconsolato, abbracciato dall’amico Lautaro Martinez. Si è pensato subito ad infortunio serio. Gli esami a cui è stato sottoposto l’argentino hanno confermato in parte questa ipotesi.

L’Inter, in un comunicato pubblicato sul proprio sito, ha reso note le condizioni dell’attaccante: “Joaquín Correa si è sottoposto oggi a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano. L’esame ha evidenziato una distrazione muscolare ai flessori della coscia sinistra. Il giocatore verrà rivalutato la prossima settimana”, ha scritto il club nerazzurro.